QR code per la pagina originale

Xing e Plaxo si uniscono

,

Sabato 9 giugno è circolato in rete un rumor interessante, che annunciava la fusione di Plaxo e Xing tramite l’acquisizione di Plaxo da parte di Xing per un costo di 250 milioni di dollari.

Purtroppo pare si tratti di un vero e proprio rumor e non di un fatto reale, ma sarebbe stato interessante, come già hanno commentato in giro.

Il concorrente diretto di Xing (base in Germania) è LinkedIn. La differenza tra i due è la base sociale del network, ma Xing non è così diffuso oltreoceano.

Sia all’uno che all’altro mancano funzioni avanzate di sincronizzazione dei contatti, mentre a Plaxo manca una base sociale, quindi la fusione annunciata non sembrava poi così strana.

Il rumor è stato poi aggiornato specificando che si tratterà di una collaborazione che permetterà a Plaxo di evolvere i propri servizi e a Xing di entrare sul mercato americano.