QR code per la pagina originale

Facciamo scoppiare il pallone

,

ovvero… Web 2.0 Art. Purtroppo l’esperimento condotto è stato talmente veloce, che non c’è stato modo di partecipare attivamente, ma ci terrei comunque a segnalare questo esperimento artistico.

L’opera d’arte si intitola “Blogged” e sfrutta il principio base del bloggare: post, trackback e site linking.

Lo scopo era gonfiare un pallone in esposizione presso il dipartimento di Arte e Tecnologia della Ohio State University in base al numero di ip unici rilevati da un sistema di logging su piattaforma MySQL fino a farlo scoppiare. Lo stesso autore si ritiene soddisfatto e piacevolmente sorpreso del fatto che dalle ore 12.30 del 31 maggio (data di inizio dell’esperimento/esposizione) il pallone è scoppiato alle 17.30, ovvero solamente 5 ore dopo.

I think Blogged expresses the joy I felt when my artwork was blogged by other sites with the filling of the balloon with air and then the dose of reality that hits when the traffic dries up with the popping of the balloon.

Il rapporto usato per gonfiare il pallone è stato di 1 secondo di aria compressa per ogni visita da IP unico.

Sicuramente interessante, anche perchè può dare la misura di quanto “corra veloce” l’informazione tramite un network di blog.