QR code per la pagina originale

Live Messenger, chattare per beneficienza

Microsoft ha organizzato una nuova iniziativa benefica basata sul proprio Windows Live Messenger: gli utenti potranno scegliere una associazione e parte dei proventi pubblicitari correlati alle loro chat saranno devoluti alla destinazione prescelta

,

Microsoft ha organizzato una nuova iniziativa benefica alla quale tutti gli utenti Windows Live Messenger potranno partecipare con grande semplicità, con modalità totalmente gratuite e limitando semplicemente all’espressione di una specifica volontà l’onere dovuto.

Im making a difference

Il progetto prende il nome di «I’m» da «I’m making a difference» e consiste in una iniziativa benefica che trarrà risorse monetarie dalla raccolta pubblicitaria di Windows Live Messenger. L’utente non dovrà far altro che scegliere a quale causa devolvere il proprio “impegno”, dopodichè ogni singolo messaggio inviato in chat contribuirà alla raccolta specifica.

Passaggio numero 1: scaricare Windows Live Messenger e, tramite specifico account, loggarsi nel servizio. Passaggio numero 2: accedere alle opzioni di personalizzazione e, tramite semplice stringa testuale, esplicitare a quale causa si intende devolvere i proventi derivanti dagli spazi promozionali generati con le proprie chat. Passaggio numero 3: chattare, chattare, chattare.

Procedura per partecipare

Procedura per partecipare

Al momento i proventi possono essere devoluti a (il codice utile tra parentesi):

  • (*bgca) Boys & Girls Clubs of America
  • (*hsus) Humane Society of the United States
  • (*naf) National AIDS Fund
  • (*red+u) American Red Cross
  • (*mssoc) National MS Society
  • (*9mil) ninemillion.org
  • (*sierra) Sierra Club
  • (*help) StopGlobalWarming.org
  • (*komen) Susan G. Komen for the Cure
  • (*unicef) U.S. Fund for UNICEF

Una apposita paginata sul sito ufficiale dell’iniziativa permette di apprendere i dettagli dell’operato delle varie associazioni benefiche, così da poter scegliere in autonomia quali indirizzi meritino la maggiore attenzione.