QR code per la pagina originale

PhatSpell, correggi i testi nello smartphone

,

Mi capita frequentemente di dover scrivere dei testi di una certa lunghezza nel palmare, sia in italiano che in inglese e quindi trovo utile una soluzione integrata che possa facilitare la fase di correzione ortografica.

PhatSpell di PhatWare è un correttore ortografico che mi ha aiutato in tale direzione sin dalle prime versioni per Windows CE 3.0, grazie alla sua semplicità d’uso e velocità operativa.

La caratteristica che trovo più utile è la sua adattabilità, che ne permette l’integrazione con qualsiasi programma di editazione testi, inclusi i client di posta elettronica e SMS.

Finalmente è stata rilasciata anche la versione 1.0 per smartphone operanti con Windows Mobile, andando così a dare una risposta a coloro che sempre più frequentemente usano tali dispositivi mobili anche per prendere appunti o per rispondere a e-mail scritte in diverse lingue.

PhatSpell include 13 dizionari per 10 diverse lingue e il numero delle parole contemplate va da 97.000 a 430.000. L’utente può inoltre aggiungere nuovi termini per ampliare la capacità di riconoscimento.

L’uso del programma è piuttosto semplice. Quando è attivo, se si usa un palmare appare un’icona nell’intestazione della finestra attiva. Nello smartphone, essendo privo di touch screen, si può invece assegnare un tasto caldo per richiamare l’applicazione, tenendolo premuto per almeno un secondo. Il tasto predefinito è l’Invio (Azione).

E’ disponibile una versione di prova valida 30 giorni e la registrazione costa 19,95 dollari.