QR code per la pagina originale

La dodicesima applicazione dell’iPhone? YouTube!

,

Al WWDC, Steve Jobs ci ha anticipato solo come sull’iPhone avrebbero potuto funzionare le applicazioni di terze parti. Le grandi novità, invece, pare verranno snocciolate giorno per giorno.

Prima la notizia dell’upgrade (se mi consentite il termine) della batteria: ora sappiamo che il cellulare di Cupertino sarà in grado di sostenere fino ad 8 ore di conversazione e 24 di riproduzione musicale.

Poi è arrivata anche la soluzione al rompicapo che ha solleticato la fantasia degli apple fan: La dodicesima applicazione sarà Youtube!

Fin dalla comparsa dei primi spot dell’iPhone era evidente la presenza (o quanto meno la possibilità) di una dodicesima, misteriosa, applicazione, oltre quelle già mostrate in occasione della presentazione del dispositivo.

Si era ipotizzato di tutto, ma con un comunicato ufficiale, Apple ha dichiarato:

iPhone users will be able to enjoy YouTube’s originally-created content on their iPhones when they begin shipping on June 29. A new Apple-designed application on iPhone will wirelessly stream YouTube’s content to iPhone over Wi-Fi or EDGE networks and play it on iPhone’s stunning 3.5 inch display

Ovvero:

gli acquirenti di iPhone potranno usufruire dei video originali di Youtube sui propri iPhones quando questi verranno venduti dal 29 giugno. Una nuova applicazione, progettata da Apple, trasmetterà i contenuti di YouTube in wireless, sia tramite reti Wi-Fi che EDGE, sui display da 3,5 pollici degli iPhones

ancora dal comunicato Apple leggiamo che, al fine di ottenere un’elevata qualità video, ma anche una maggiore durata delle batterie, YouTube ha avviato la ricodifica dei suoi video nel formato H.264 e iPhone sarà il primo dispositivo mobile a proporre video in questo formato.

Sono più di 10.000 i video disponibili e l’applicazione progettata da Apple, unita al display da 3,5″ e all’interfaccia multitouch dell’iPhone, si appresta a fornire probabilmente la migliore fruibilità di YouTube su un dispositivo mobile.