QR code per la pagina originale

Wii Transfer, i contenuti del Mac sul Wii

,

L’oggetto di questo post è un software che sarà utile a chi possiede un Mac (beh, se state leggendo Webnews…) e un Nintendo Wii.

Wii Transfer, che come spiega TUAW.com è giunto alla versione 2.3, permette di fruire i contenuti multimediali (foto, video e musica) del Mac direttamente sul Wii, ma vediamo più nel dettaglio le funzionalità offerte:

  • ascoltare musica sul Wii proveniente dal Mac tramite la rete locale, vanno bene tutti gli MP3, i file AAC e i brani di iTunes Plus. Sono supportate le playlist di iTunes ed è possibile sfogliare i brani per Album;
  • visualizzare le immagini sul Wii (anch’esse arrivano dal Mac tramite la rete locale);
  • visualizzare i filmati, purtroppo qui non siamo al livello di Apple TV e i filmati non arrivano via rete… devono prima essere convertiti e salvati su una SD card che dovrà poi essere inserita nel Wii ed esplorata tramite il canale Foto;
  • backup dei salvataggi dal Wii al Mac.

Personalmente lo ritengo un ottimo esempio di come al giorno d’oggi (ma sarà sempre più possibile in futuro) un buon programmatore possa mettere in comunicazione oggetti hardware già presenti nelle nostre abitazioni e creare, dal nulla, nuovi servizi per la casa digitale. Se volete è disponibile un video di Wii Transfer in azione.

Il software è a pagamento ma costa relativamente poco: 14 dollari. Io non l’ho ancora provato ma credo che al più presto scaricherò la versione di prova (che funziona sia con i Mac PowerPC che con i Mac Intel) e che presenta le seguenti limitazioni:

  • durante la conversione dei filmati non salva la colonna sonora;
  • non esegue più di un brano musicale;
  • mostra le immagini con un contrassegno.

Magari fatemi sapere se l’avete provato/acquistato e se ne siete soddisfatti.