QR code per la pagina originale

Ulteriori ritardi per AMD?

,

La speranza degli utenti di mettere presto le mani sui nuovi processori desktop di AMD (nata in seguito alla notizia del debutto anticipato delle CPU Barcelona) potrebbe essere soffocata da una recente indiscrezione, secondo cui il lancio dei processori Phenom potrebbe slittare fino al primo trimestre del 2008.

Una non meglio precisata fonte legata ai costruttori di schede madri ritiene, infatti, che AMD abbia intenzione di posticipare il lancio delle CPU Phenom per aumentare la competitività rispetto alle soluzioni Penryn di Intel.

Questo significa, secondo la fonte, che AMD ha intenzione di modificare la struttura interna dei processori in modo da permettere il raggiungimento di frequenze di funzionamento più elevate.

Secondo queste informazioni, la produzione delle CPU Phenom dovrebbe iniziare a Novembre-Dicembre 2007, anziché Settembre-Ottobre 2007, causando un ulteriore ritardo di 2 mesi.

La fonte ritiene che, a causa di questo ritardo, i costruttori di schede madri hanno preso la decisione di ridimensionare la produzione di soluzioni basate su socket AM2+, prevedendo una maggiore richiesta di piattaforme Intel per i prossimi mesi.

Non si è fatta attendere la risposta di AMD, i cui portavoce hanno affermato di non aver modificato la roadmap ufficiale e di non aver comunicato a nessun costruttore un possibile ritardo nella commercializzazione delle soluzioni Phenom.

Non è dato sapere se si tratta di un tentativo di danneggiamento nei confronti di AMD o se la notizia nasconde un fondo di verità. Sul sito Digitimes è disponibile la news originale.