QR code per la pagina originale

Joost (la TV via IP) provato su Mac

,

Finalmente ho deciso di provare Joost beta sul mio MacBook (Intel Core Duo 2 GHz con 1 GB di Ram).

Per chi non lo conoscesse…

Joost is a new way of watching TV on the internet. With Joost, you get all the things you love about TV, including a high-quality full-screen picture, hundreds of full-length shows and easy channel-flipping.

Joost è un nuovo modo di guardare la TV su internet. Con Joost hai tutto quello che ti piace della TV, incluse immagini di alta qualità a tutto schermo, centinaia di spettacoli completi e un facile sistema per cambiare canale.

La prima sensazione è ottima, i canali sono davvero tantissimi, la qualità delle immagini è più che buona (ovviamente non siamo al livello dell’HD) e i rallentamenti (con la mia Alice 2 Mega che ricevo tramite router wireless a 802.11g) sono praticamente inesistenti.

Tre precisazioni:

  • Joost si differenzia da YoutTube perché i contenuti sono di qualità professionale, insomma si tratta di canali TV con programmi, serie televisive e tutto il resto;
  • Joost si differenzia dalla TV tradizionale perché (oltre a decidere cosa vedere) puoi decidere quando vederlo. Basta selezionare una TV e iniziare a vedere lo show, se poi si vuole si può saltare immediatamente sullo show successivo premendo un pulsante;
  • Joost è gratuito.

Inoltre, Joost supporta l’Apple Remote. Così, una volta avviato, potete mettervi comodi e gustarvi un nuovo tipo di TV via internet con tanto di telecomando.

Se vi siete incuriositi e non lo avete ancora provato sappiate che attualmente è in versione beta quindi per accedere dovrete ottenere un invito da chi è già dentro.

Un’ultima cosa, Joost utilizza molta della vostra banda di connessione a internet sin da quando viene avviato. Se avete una connessione a tempo, prima di provarlo dovreste dare un’occhiata ai requisiti minimi.