QR code per la pagina originale

Vita e segreti di Da Vinci

,

Sulla scia dell’incredibile successo del romanzo di Dan Brown “Il codice Da Vinci” sono usciti negli ultimi anni diversi lavori a livello letterario, cinematografico, televisivo e ludico.

Non poteva restare immune il mondo di palmari, telefonini e smartphone, a sottolineare la portata mediatica di un pur singolo libro.

Basti pensare alla guida turistica proposta da 3LoByte per Pocket PC dedicata esclusivamente agli itinerari di Parigi e dintorni evidenziati nel dipanarsi della suggestiva trama, seguendo attimo per attimo i movimenti dei protagonisti Langdon e Sophie.

Per i cellulari, in particolare per la piattaforma Symbian, sono da tempo disponibili giochi che ricostruiscono nel dettaglio l’avventura nei minimi dettagli, con un’accattivante grafica 3D. Obiettivo primario è naturalmente quello di svelare il mistero legato all’omicidio di Jacques Saunière.

Non mancano proposte più originali. Tetraedge e Nobilis propongono un’interessante variazione sul tema dal titolo The secrets of Da Vinci, sviluppato per Pocket PC.

Si tratta di un’avventura ambientata a Parigi nel 1522, con protagonista un personaggio di nome Valdo, giovane e ambizioso ex allievo di Leonardo, il quale riceve una lettera da un misterioso mecenate che lo invita a ricercare uno dei codici andati dispersi del grande maestro.

Suoni e grafica sono ben curati, con una visualizzazione 3D a 360° dell’ambientazione.

Ce n’è davvero per tutti i gusti. Peccato che il limite principale continui a essere la mancanza del supporto della lingua italiana, limitando la popolarità di simili applicativi nel nostro paese.