QR code per la pagina originale

Gli italiani passano 6 ore alla settimana su Internet

,

Una recente inchiesta voluta da Ebay.it sull’uso di internet della popolazione italiana ha evidenziato alcuni aspetti che tracciano un profilo dell’internauta italiano medio davvero interessante.
La ricerca condotta da Research International ha analizzato in maniera approfondita campioni provenienti da realtà diverse: popolazione residente in grandi città e popolazione residente in piccole città.

Un italiano medio sfrutta internet e quindi le connessioni adsl e dialup principalmente per trovare informazioni, poi per la lettura/scrittura di posta elettronica, per la lettura di giornali online, chat e divertimenti vari e infine per comprare online.
In particolare emerge come siano soprattutto i giovani tra i 18 e i 34 anni a connettersi con maggiore frequenza stando fino a 6-7 ore alla settimana su internet.

Gli over 35 preferiscono invece utilizzare internet prevalentemente dal proprio posto di lavoro e l’uso settimanale è sensibilmente più basso.
Concentrandosi invece sulle realtà territoriali, è emerso come nelle grandi città, l’uso medio di internet sia molto più elevato.

In particolare nelle città sopra i 100.000 abitanti, l’uso medio di internet si avvicina alle 8 ore settimanali, mentre nei piccoli centri si arriva malapena a 5, chiaramente grazie alla maggior concentrazione di centrali adsl.
Non c’è, cosa molto particolare, una grande differenza tra nord e sud, anzi, proprio a Palermo l’uso medio settimanale di internet è superiore alle 8 ore.

Al sud invece prevale l’utilizzo di servizi di chat piuttosto che al nord, dove la ricerca di informazioni e la posta elettronica sono gli usi principali.