QR code per la pagina originale

I router wireless Netgear 802.11n ottengono al certificazione draft 2.0

,

Dopo l’approvazione della Draft 2.0 che racchiude le specifiche per il protocollo wireless di ultima generazione 802.11n è arrivato il momento delle certificazioni ufficiali.
In soldoni i prodotti hardware dei vari costruttori vengono testati per verificare se rispondono alle caratteristiche della draft 2.0.
I controlli vengono in particolare realizzati sulla interoperabilità con altri modelli di altri produttori e con la compatibilità con le specifiche dei vecchi protocolli wi-fi (802.11b/g).

Sotto le forche caudine di questo test sono passati di recente i prodotti Netgear della famiglia RangeMax NEXT dotati dell’ultimo firmware.
I test sono stati molto positivi ed è stata rilasciata loro la certificazione completa.

Questi prodotti non sono i primi ad ottenere la certificazione alla draft 2.0 e ovviamente non saranno gli ultimi, ma quello che preme scoprire invece adesso, è la prestazione vera che potranno offrire.
I loro recenti predecessori infatti hanno spesso sofferto di problemi di funzionamento e di interoperabilità nonostante a livello di promesse, tutto sarebbe dovuto filare liscio.

All’epoca si parlò di firmware ancora troppo acerbi, ma adesso non ci sono più scuse, tutti siamo in trepidante attesa di effettuare test veri su questi prodotti!