QR code per la pagina originale

Scalado CAPS e le immagini in Symbian

,

Le immagini stanno diventando sempre più importanti negli smartphone e sono quindi necessari tool di sviluppo adatti a cogliere tale esigenza.

I tempi sembrano infatti ormai maturi per dotare i terminali di software capaci di eseguire elaborazioni sinora possibili solo sui desktop.

La software house svedese Scalado ha reso disponibile CAPS, un sistema per il trattamento delle immagini interamente dedicato all’ambiente Symbian.

Gli sviluppatori possono contare su un apposito SDK che si integra con il sistema operativo. Apposite API renderanno quindi più lineare la fase di progettazione del software.

Più velocità, meno memoria. E’ l’obiettivo primario da raggiungere per rendere ottimale l’esecuzione di applicazioni grafiche nei dispositivi mobili.

Il formato grafico supportato è il JPEG e il codec approntato si presenta sino a 10 volte più veloce rispetto alle librerie standard. E il motore di elaborazione immagini di CAPS riduce notevolmente la richiesta di RAM, rendendola disponibile per altre funzioni.

Oltre all’attuale serie 60, la compatibilità dovrebbe presto essere estesa anche alla piattaforma UIQ, trattandosi di una logica estensione.

Scalado sta parallelamente cercando di utilizzare al meglio la qualità delle fotocamere integrate negli smartphone, rendendo disponibile la propria tecnologia SpeedView.