QR code per la pagina originale

GPS Messenger e il tracking degli utenti

,

Prendono sempre più corpo sistemi basati su ricevitori satellitari dedicati a tracking e monitoraggio di utenti.

L’idea è semplice: riuscire a localizzare con la massima approssimazione possibile la posizione occupata in un determinato istante, proiettandole su mappe dedicate o, perché no, su Google Maps.

Le informazioni relative possono così essere condivise semplicemente tra amici oppure per usi professionali. Da non tralasciare anche situazioni di pronto intervento ed emergenza, con generazione automatica di messaggi di allerta.

GPS Messenger di Crisis Consulting rappresenta una possibile soluzione in questi ambiti, disponibile per BlackBerry e Windows Mobile.

Più semplicemente, software come questi potrebbero essere utilizzati per tenere traccia dei vettori da parte di una compagnia di trasporti o per ottimizzare un servizio di manutenzione su larga scala.

Sarebbe interessante valutare eventuali possibili implicazioni sulla tutela della privacy rispetto si soggetti coinvolti.