QR code per la pagina originale

iPod Shuffle con lo schermo: made in Cina!

,

Abbiamo già parlato delle copie dei lettori Apple e dopo la clonazione dell’ipod nano, ecco arrivare dal sol levante l’ipod Shuffle.

Il nuovo nato deve confrontarsi subito con le imitazioni che (almeno in questo caso) sembrano anche migliori dell’originale.

La Cina, che di clonazione se ne intende, ha sbeffeggiato la melina riproducendo fedelmente il lettore. Non si sono limitati alla copia della semplice forma, ma hanno riportato le stesse tonalità di colore e sono riusciti a fare molto di più, introducendo in uno spazio così piccolo la radio FM, 2 Gb di memoria (esattamente il doppio dello Shuffle) e addirittura un display lcd che permette di visionare la canzone in ascolto.

Le domanda da porsi sono: la Apple a tutte queste funzioni (non del tutto superflue) ci aveva mai pensato? E come mai non pensa che una radio (incorporata) in un lettore sia una cosa fondamentale?

Domande a cui forse non avremo mai una risposta. L’ipod ormai è una moda e anche le mancanze sono diventate, purtroppo, dei punti di forza.