QR code per la pagina originale

Tastiere Bluetooth per semplificare l’input

,

La fase di input è sempre stata croce e delizia degli utenti, sia per chi utilizzi un cellulare che per chi sia dotato di palmare.

A meno di usare smartphone con tastiera estesa integrata, i telefonini sono dotati della classica tastiera numerica, che obbliga i possessori a cimentarsi per lo più con il sistema T9, non sempre amichevole.

A onor del vero l’esigenza media è di solito quella di scrivere SMS e prendere qualche nota, senza la pretesa di dover elaborare testi particolarmente complessi.

Le tastiere estese integrate in diversi modelli di palmari agevolano decisamente l’azione di inserimento dati, anche se alle volte i tasti risultano piccoli e poco ergonomici durante la digitazione.

Se per motivi professionali o personali esiste la necessità di scrivere testi lunghi e per periodi di tempo prolungati, personalmente ritengo possa risultare utile l’abbinamento di comode tastiere QWERTY esterne, magari Bluetooth e pieghevoli.

Prendiamo in considerazione un paio di proposte.

iGo propone la tastiera BT Stowaway, per la quale sono disponibili driver per tutti i principali sistemi mobili: Windows Mobile, Symbian, e Palm OS.

Chiusa appare piuttosto compatta, grazie a 12,7×8,9×2,3 cm, mentre aperta misura 35x13x1,2 cm. Il peso è di 170 grammi e viene alimentata da una batteria AAA che fornisce energia per circa 90 ore di uso continuo.

I tasti appaiono ampi e sufficientemente distanziati tra loro, per minimizzare gli errori di battitura. E’ possibile programmarli per personalizzare le applicazioni, anche mediante shortcut.

Ho potuto utilizzarla a lungo associandola a diversi dispositivi e l’impressione ricavata è decisamente positiva, sia in termini di immediatezza d’uso che di solidità, aspetti da non trascurare.

E’ disponibile anche una versione specifica per Blackberry, che risulta leggermente più ingombrante.

UBiQUiO ha a catalogo una tastiera pieghevole BT che viene presentata come una soluzione ottimale per gli utenti Skype di Pocket PC. Sono infatti previsti una serie di tasti scorciatoia associati alle più comuni funzioni di fonia e chat.

Aperta è più compatta rispetto a quella di iGO (28,5×9,8×1,3 cm), mentre chiusa risulta più ingombrante: 14,5×9,8×2 cm. I 65 tasti, disposti su 5 righe, rispettano forma e dimensione imposti dallo standard ISO.

In questo caso l’alimentazione è fornita da due pile AAA, in grado di fornire energia per circa 80 ore di utilizzo continuato.