QR code per la pagina originale

Widget e Gadget

,

Tiger, la versione del MacOSX che accompagna gli utenti Mac dal 2005, incorpora Dashboard grazie alla quale è possibile far funzionare i widget e richiamarli in primo piano con un solo click.

Quando però Apple presentò Tiger, alcuni utenti la accusarono di aver copiato l’idea di un altro programma gratuito: Konfabulator.

In effetti Konfabulator permetteva proprio il funzionamento di piccole applicazioni chiamate widget sul desktop dei Mac. La somiglianza nel disegno di molti widget e l’uso dello stesso nome fecero scoppiare una vera e propria polemica che sfociò nel rilascio di Konfabulator per Windows.

In realtà, però, i widget del Dashboard erano piuttosto diversi da programmare e, a detta di Apple, si ispiravano ai moduli di controllo presenti nel MacOS (quello che Apple abbandonò alla release 9.2.2).

Il tempo passò e i widget per Dashboard aumentarono spaventosamente di numero mentre Konfabulator si diffondeva nel mondo dei PC e veniva acquisito da Yahoo! diventando Yahoo! Widget.

Microsoft notò il successo di questi piccoli programmini e nel nuovo Windows Vista rese disponibile l’uso dei “gadget“, programmini identici nelle funzioni e nell’uso ai widget di Konfabulator, in grado di funzionare sul desktop.

Oggi anche Opera e Google Desktop permettono l’uso di particolari widget che sono ormai di uso comune su qualsiasi PC.

I widget per Dashboard, tuttavia, rimangono quelli solitamente più belli e sicuramente più numerosi, anche se il fatto che compaiano solo a comando potrebbe far preferire ad alcuni il caro vecchio Konfabulator oggi chiamato Yahoo! Widget.