QR code per la pagina originale

Un invidiabile collezione di Mac!

,

Quella che si vede nella foto, è la stanza di James Savage e contiene ben 100 computer Apple: si va dall’Apple II+ al LISA, fino al recentissimo MacBook Pro e sono tutti perfettamente funzionanti!

Ma non è tutto qui, infatti James ha ben 150 Mac (c’è anche un computer NeXT): tolti i 100 concentrati in Macca (così ha chiamato la sua stanza!) gli altri sono sparsi nella sua casa.

Su Gizmondo c’è un’intervista a questo appassionato (o dovremmo dire ossessionato?) dei computer con la mela.

Troverete anche molte altre foto di quello che a tutti gli effetti potremmo definire il suo museo personale.

James ha cominciato ad usare i computer Apple nel 1988 (un Macintosh Plus), ma li colleziona solo da 5 anni… è iniziato tutto per necessità: aveva bisogno di accedere ad alcuni file del sistema di Apple II quindi acquistò un Apple IIe. Resosi conto del fatto che si potessero recuperare Mac davvero a buon mercato iniziò a ricercare tutti i modelli che aveva posseduto (o aveva desiderato possedere) nel corso degli anni.

Secondo James non è particolarmente difficile mantenere tutti questi Mac funzionanti: la maggior parte delle volte li riceve ancora in ottimo stato; alcune altre è invece sufficiente la pulizia del case e una reinstallazione del sistema operativo.

Circa una dozzina dei suoi computer sono accesi 24 ore su 24, mentre gli altri vengono messi periodicamente in funzione per permettere un aggiornamento software.