Come scegliere?

In questi giorni ho avuto la malsana idea di comprarmi una reflex digitale ed ho perso almeno un mese per decidermi sul modello che più poteva fare al caso mio. Da qui è venuta l’idea di dire qualcosa su come orientarsi nel mare di informazioni e prodotti sulla fotografia digitale. La scelta più difficile è

In questi giorni ho avuto la malsana idea di comprarmi una reflex digitale ed ho perso almeno un mese per decidermi sul modello che più poteva fare al caso mio. Da qui è venuta l’idea di dire qualcosa su come orientarsi nel mare di informazioni e prodotti sulla fotografia digitale.

La scelta più difficile è sicuramente quella della compatta digitale famigliare. Ce ne sono di mille tipi e forme, differiscono di poco l’una dall’altra ed hanno quasi tutte le stesse funzioni, ovviamente con nomi diversi. Cercherò quindi di dare qualche piccolo aiuto.

Per prima cosa bisogna stabilire a che livello fotografico si è o si vuole essere: principiante, potenziale appassionato, creativo con poco, fotoamatore, fotoamatore evoluto, semiprofessionista e via dicendo…

Dando per scontato che ognuno abbia un budget certo, è fondamentale l’informazione sui prodotti. Le informazioni migliori si trovano nei forum di appassionati, persone cioè che non hanno nessun interesse nello spingere un prodotto piuttosto che un altro. Per trovarli basta fare una ricerca su un qualunque motore di ricerca, ce ne sono migliaia. Altra cosa che può aiutare molto sono le prove fotografiche comparative (purtroppo molte sono in lingua inglese, Dpreview, C/Net, ecc.).

Ultimo suggerimento, chiarezza delle idee. Oggi tutti i prodotti sono, per ogni fascia, quasi equivalenti, una minima differenza di nitidezza nelle immagini avrà un qualche significato solo se siete dei professionisti, ma se siete dei professionisti non avrete incertezze nella scelta.

Un’ultima cosa: attenti agli estremisti fotografici, la fotografia è un po’ come la politica, ci sono Nikonisti, Canonisti, Olympusisti, Pentaxnisti e così via… non sarà difficile riconoscerli ed evitarli.

Ti potrebbe interessare
OpenOffice 3.1, disponibile la release italiana
Software e App

OpenOffice 3.1, disponibile la release italiana

Il Progetto Linguistico Italiano OOo ha notificato la disponibilità di OpenOffice 3.1, la nuova release della suite che dallo scorso Ottobre ha già contato 50 milioni di download. Anche in Italia il ritmo dei download sta premiando la bontà della suite