Eten lancia sul mercato il modello Glofiish X800

E’ in arrivo per metà novembre sul mercato italiano il nuovo modello di casa Eten. Il produttore forse non dirà nulla alla maggior parte dei lettori, ma la casa produttrice è da alcuni anni che sforna dispositivi validi, con buone caratteristiche tecniche e prezzi concorrenziali.Il modello esaminato è il Glofiish X800, lanciato sul mercato come

E’ in arrivo per metà novembre sul mercato italiano il nuovo modello di casa Eten. Il produttore forse non dirà nulla alla maggior parte dei lettori, ma la casa produttrice è da alcuni anni che sforna dispositivi validi, con buone caratteristiche tecniche e prezzi concorrenziali.

Il modello esaminato è il Glofiish X800, lanciato sul mercato come modello di punta di casa Eten e presto seguito dal fratello maggiore M800 dotato di caratteristiche tecniche simili ma con tastiera QWERTY a slitta.

Ma vediamo più nel dettaglio cosa mette a disposizione questo modello. Da una recensione di Pocket PC Paradise, è apparso un dispositivo completo con piccoli difetti a cui si può ovviare.

Il Glofiish X800 si propone come un PDA con modulo telefonico 3.5G sfruttando i protocolli UMTS/HSDPA. Sul campo della connettività senza fili il WiFi e l’immancabile bluetooth 2.0, non poteva mancare il GPS interno ovviamente con standard SiRF Star III, la migliore tecnologia presente sul mercato.

Passando agli altri dati tecnici, l’X800 mette a disposizione un processore Samsung da 500 Mhz, 64 Mb di RAM e 256 Mb di ROM, e un brillante schermo con risoluzione VGA da 640×480 pixel che permette un facile utilizzo di programmi quali Word o Excel e una più agevole navigazione su internet.

Il palmare inoltre dispone di radio FM, fotocamera da 2 megapixel e flash incorporato, oltre a una piccola camera sul fronte del dispositivo per consentire la video chiamata.

Punto dolente è la mancanza di un chipset grafico che consenta di aumentare le prestazioni nella riproduzione di filmati VGA, non visualizzabili quindi sul palmare.

Il prodotto si presenta completo e ricco sia dal punto di vista tecnologico, sia software. I problemi maggiori sono nel campo dei video e nella durata della batteria. Stiamo a vedere!

Ti potrebbe interessare