Le aziende di successo della NetEconomy Italiana

Interessante l’iniziativa dell’Associazione Italiana per l’Information Tecnology (Assinform), in collaborazione il con quotidiano Ilsole24ore, di realizzare un database di aziende del nostro Paese che hanno avuto successo grazie ai benefici portati dall’ICT. L’obiettivo di questa grande banca dati è quella di mettere in luce, mediante la valutazione di una serie di parametri, l’impatto positivo che

Interessante l’iniziativa dell’Associazione Italiana per l’Information Tecnology (Assinform), in collaborazione il con quotidiano Ilsole24ore, di realizzare un database di aziende del nostro Paese che hanno avuto successo grazie ai benefici portati dall’ICT.

L’obiettivo di questa grande banca dati è quella di mettere in luce, mediante la valutazione di una serie di parametri, l’impatto positivo che l’innovazione tecnologica porta alle imprese italiane dimostrando “di essere al servizio dello sviluppo del business delle Aziende”.

I settori analizzati vanno dalla finanza all’industria, dalle pubbliche amministrazioni a soggetti intermedi. È possibile fare interrogazioni del database secondo i propri criteri per ottenere informazioni sulle aziende della net-economy italiana.

Il progetto sembra essere molto interessante per la possibilità che fornisce di navigare nelle realtà aziendali di successo del nostro paese e capire le sofisticate infrastrutture che ci sono dietro. L’opportunità di inserire, nelle schede di ogni singola azienda, anche una valutazione (tipo le stelle che vengono attribuite agli alberghi) renderebbe sicuramente più interessante l’iniziativa. Non siete anche voi dello stesso avviso?

Ti potrebbe interessare
Facebook: legittimi dubbi sulle Pagine Sociali
Web e Social

Facebook: legittimi dubbi sulle Pagine Sociali

Forse non tutti se ne saranno già accorti, ma accedendo alla pagina del proprio profilo Facebook, viene mostrato il messaggio riportato nell’immagine qui sopra. Seguendo il link proposto, si viene indirizzati a una sezione in cui specificare quali Pagine Sociali collegare all’account, suggerite, a volte in modo non del tutto corretto, in base ai dati

Internet Explorer 7 di nuovo sotto attacco
Microsoft

Internet Explorer 7 di nuovo sotto attacco

L’ultima patch rilasciata da Microsoft per correggere le vulnerabilità riscontrate in Internet Explorer 7 risale solamente all’11 febbraio, ma a quanto pare, il celebre browser è già nuovamente sotto attacco. Il team di TrendMicro ha infatti segnalato la diffusione di un malware in grado di carpire informazioni dai PC e di inviarle ad alcuni server

Chiediloaldon: consulti religiosi
Web e Social

Chiediloaldon: consulti religiosi

Una delle tendenze più diffuse nel Web è l’interazione attraverso i servizi Internet fra utenti e esperti in determinati argomenti, come medici, psicologi, informatici, che sono in grado di rispondere a qualunque dubbio o domanda degli internauti. Chiediloaldon si situa fra questo genere di servizi, solo che al posto di un medico o di un

Google chiude Lively
Web e Social

Google chiude Lively

Dimenticate stanze e mondi virtuali targati Google. Lively, lo sfidante di Second Life, infatti, chiude i battenti. Tanto clamore aveva fatto la comparsa della grande G nel metamondo, come tanto clamore ha fatto l’annuncio sul sito ufficiale della chiusura di Lively. Dopo solo pochi mesi di vita il progetto di Google si ferma definitivamente, con

CPU AMD ad 8 Core nel 2009
amd cpu opteron

CPU AMD ad 8 Core nel 2009

Sul sito IT Week è stata pubblicata una intervista a Randy Allen, vice presidente della divisione server e workstation di AMD. Fulcro della discussione, le CPU che saranno commercializzate tra il 2008 ed il 2009. Innanzi tutto dobbiamo ricordare che finalmente AMD ha reso disponibili i Phenom step B3, privi del TLB bug delle cache

Telecom si cimenta nel settore radiofonico
Prezzi e tariffe

Telecom si cimenta nel settore radiofonico

La notizia è alquanto curiosa e anomala per questo blog, ma sicuramente degna di nota. Telecom a breve partirà con una nuova offerta dedicata al mondo dei media. Niente IpTv, niente connettività a banda larga o offerte simili, solo… un canale radiofonico. Può lasciare sbalorditi una notizia simile, eppure è così, Telecom ha deciso di

Facciamo scoppiare il pallone
Web e Social

Facciamo scoppiare il pallone

ovvero… Web 2.0 Art. Purtroppo l’esperimento condotto è stato talmente veloce, che non c’è stato modo di partecipare attivamente, ma ci terrei comunque a segnalare questo esperimento artistico. L’opera d’arte si intitola “Blogged” e sfrutta il principio base del bloggare: post, trackback e site linking. Lo scopo era gonfiare un pallone in esposizione presso il