Ribbit e il VOIP guideranno l’e-commerce?

Immaginate in ogni negozio e-commerce un tastino dedicato al contatto tramite Voice over IP con un un operatore, un responsabile o l’assistenza tecnica. Non vi sembra grandioso? È quanto l’azienda californiana Ribbit, finanziata con 13 milioni di dollari, sta tentando di fare con la sua piattaforma “aperta” di VOIP. L’obiettivo di Ribbit è quello di

Immaginate in ogni negozio e-commerce un tastino dedicato al contatto tramite Voice over IP con un un operatore, un responsabile o l’assistenza tecnica. Non vi sembra grandioso?

È quanto l’azienda californiana Ribbit, finanziata con 13 milioni di dollari, sta tentando di fare con la sua piattaforma “aperta” di VOIP.

L’obiettivo di Ribbit è quello di diffondere il VOIP in tutto il web, dalle e-mail, ai social network, alle aziende di commercio elettronico.

Come riportato dall’articolo del quotidiano La Repubblica, l’esempio tangibile di Ribbit è quello riportato su Salesforce.com, sito che vende software con cui le aziende gestiscono i rapporti con i clienti: un dipendente della società riceve chiamate mentre lui è ad una riunione. Le chiamate allora saranno deviate ad una segreteria telefonica che tramuterà i messaggi vocali in file da poter riascoltare in seguito.

In effetti, già sono presenti sul mercato prodotti del genere. La novità qui è che la piattaforma di Ribbit è aperta e quindi è possibile dare spazio alla comunità di programmatori per personalizzare a proprio piacimento l’applicazione.

Ribbit dunque, visto in quest’ottica, potrà porsi come punto di partenza per la creazione di nuovi servizi, in particolare per le aziende che operano su Internet.

Ti potrebbe interessare
Arriva Android 1.6 Donut per T-Mobile G1 e 3g myTouch
Android

Arriva Android 1.6 Donut per T-Mobile G1 e 3g myTouch

L’ultimo aggiornamento per Android 1.6 Donut arriva da oggi per alcuni apparecchi T-Mobile, per la gioia degli utenti degli smartphone HTC G1 e 3G myTouch ecco infatti arrivare nuove e interessanti funzioni che estendono ulteriormente le possibilità offerte dai loro apparecchi. La nuova versione del software operativo mobile open source, di cui nulla si sa

Nokia Comes With Music, partenza lenta in Gran Bretagna
Google

Nokia Comes With Music, partenza lenta in Gran Bretagna

Partenza lenta in Gran Bretagna per il servizio Comes With Music di Nokia. Stando alle parole di Paul Brindley, intervenuto nel corso di una conferenza londinese organizzata dall’Association of Independent Music, nei suoi primi mesi di vita l’iniziativa ha raccolto l’adesione di soli 23.000 iscritti. Anch’egli presente all’evento, il responsabile del progetto Tim Grimsditch ha

Yahoo spedisce 1.500 lettere di licenziamento

Yahoo spedisce 1.500 lettere di licenziamento

Yahoo ha iniziato, da Mercoledì, a spedire lettere di licenziamento a circa 1.500 dei suoi dipendenti, provvedimento annunciato nel piano di ristrutturazione aziendale per il taglio dei costi. Tale piano prevede la riduzione del 10 per cento della forza lavoro, con un risparmio di 400 milioni di dollari l’anno. L’Internet Company ha continuato dicendo che,