GeForce 9600: nuove GPU D9M

Dopo la GeForce 9800 GX2, nVidia annuncia anche l’uscita di quella che sarà la prima vera scheda della nuova generazione, la GeForce 9600 GT. Questa nuova scheda, infatti, non monta un processore della serie Gxx bensì il nuovissimo D9M, che girerà, come valore di reference board, a frequenze di 650/1625/900Mhz, riferiti a Core/Shader/Memorie. La nuova

Dopo la GeForce 9800 GX2, nVidia annuncia anche l’uscita di quella che sarà la prima vera scheda della nuova generazione, la GeForce 9600 GT.

Questa nuova scheda, infatti, non monta un processore della serie Gxx bensì il nuovissimo D9M, che girerà, come valore di reference board, a frequenze di 650/1625/900Mhz, riferiti a Core/Shader/Memorie. La nuova GeForce 9600 avrà inoltre un’interfaccia di memoria a 256-bit che si prevede arriverà a raggiungere una banda di ben 57.6 Gb/s.

Il processo produttivo sarà a 65nm, come d’altra parte già è per la G92, mentre altri dati sono ancora sconosciuti.

Sembra però ormai certo che la scheda sarà, come già le attuali ATI della serie HD3000, compatibile DirectX 10.1, oltre che Shader Model 4.0, OpenGL 2.1, HDCP. Eventuali connettori HDMI e/o Display Port saranno a discrezione dei distributori.

Con tali caratteristiche, nVidia ha dichiarato che questa nuova scheda (di medio livello) sarà veloce quasi il doppio rispetto al modello che andrà a sostituire, ovvero la GeForce 8600 GTS.

Ti potrebbe interessare
Ai blocchi di partenza lo Standard Linux Mobile
Android

Ai blocchi di partenza lo Standard Linux Mobile

Non è solo Android la via del mobile per il mondo open source. Ben prima di Google, infatti, aveva già preso corpo l’idea del Linux Phone Standard Forum di una serie di specifiche, ora rilasciate, per iniziare il progetto di un supporto per la telefonia