Possibile accordo tra Google e Dell?

Un articolo di MarketingWeek pone in risalto le voci su un possibile accordo tra Google e Dell per il lancio di un nuovo cellulare.Secondo queste indiscrezioni l’annuncio dovrebbe avvenire a Barcellona in concomitanza della conferenza 3GSM.Ciò che dunque sembrava tramontato con l’annuncio della piattaforma open source Google Android, potrebbe ora riprendere vita. Il Gphone potrebbe

Un articolo di MarketingWeek pone in risalto le voci su un possibile accordo tra Google e Dell per il lancio di un nuovo cellulare.

Secondo queste indiscrezioni l’annuncio dovrebbe avvenire a Barcellona in concomitanza della conferenza 3GSM.

Ciò che dunque sembrava tramontato con l’annuncio della piattaforma open source Google Android, potrebbe ora riprendere vita.

Il Gphone potrebbe essere una realtà. Sarà il vero nemico dell’Apple iPhone?

Dell, dal canto suo, conferma la sua strategia di entrare nella telefonia mobile ampliando così i propri spazi di produzione che finora erano basati sulla commercializzazione di personal digital assistants (PDAs).

Ti potrebbe interessare
Sincronizzare musica, foto e video tra Windows Phone 7 e Mac
Apple

Sincronizzare musica, foto e video tra Windows Phone 7 e Mac

A pochi giorni di distanza dalla commercializzazione dei primi smartphone Windows Phone 7, Microsoft ha reso disponibile per il download Windows Phone 7 Connector. Si tratta di uno strumento che consente la sincronizzazione dei contenuti multimediali tra smartphone Windows Phone 7 e Mac OS X.

Think Global, l’opzione per la Data Retention
Software e App

Think Global, l’opzione per la Data Retention

Il Garante per la Privacy ha dato parere di conformità alla soluzione Think Global, la quale diventa così l’opzione scelta da Assoprovider per consentire ai propri associati di terzializzare la gestione dei log in ottemperanza alle norme di Data Retention

Zeroshell: QoS e Traffic Shaping
Prezzi e tariffe

Zeroshell: QoS e Traffic Shaping

Ecco una distribuzione Linux tutta italiana: Zeroshell. Si tratta di una piccola distro che è possibile installare su macchine diverse e che richiede pochissime risorse, ideata per dispositivi embedded.Implementa molte funzionalità, quella per noi più interessante è la gestione del QoS. Questo rende Zeroshell una distribuzione molto interessante per realizzare un traffic shaping a basso