Sul campo americano… Apple batte Windows

Nel quarto trimestre del 2007 Apple ha battuto Windows sul piano delle vendite: è questo quanto emerge da una ricerca della Canalys, limitatamente alle unità di iPhone e di Mobile Phone acquistate negli Stati Uniti. La ricerca di Canalys dimostra che nel settore l’iPhone ha conquistato il 28% del mercato, contro il 21% dei telefoni

Nel quarto trimestre del 2007 Apple ha battuto Windows sul piano delle vendite: è questo quanto emerge da una ricerca della Canalys, limitatamente alle unità di iPhone e di Mobile Phone acquistate negli Stati Uniti.

La ricerca di Canalys dimostra che nel settore l’iPhone ha conquistato il 28% del mercato, contro il 21% dei telefoni Windows Mobile.

A livello globale il discorso è leggermente diverso. Nokia domina con il 52,9% del mercato (ma negli Stati Uniti fatica sempre più ad affermarsi), seguita da RIM con l’11,4% e da Apple con il 6,5%.

Secondo l’analisi di Canalys, il successo dello smartphone di Apple deve confortare la compagnia, ma la stessa società non dovrebbe cullarsi sui risultati conseguiti: la vera sfida, secondo l’analista Pete Cunningham, inizia proprio ora.

I Video di Webnews

ASUS ZenWatch 3: smartwarch Android Wear elegante

Ti potrebbe interessare
ZEN X-Fi: rivelato il nuovo lettore Creative
Gadget e Device

ZEN X-Fi: rivelato il nuovo lettore Creative

Creative, qualche giorno fa, ha fatto trapelare notizie sul nuovo lettore che prenderà il nome di ZEN X-Fi e sarà caratterizzato dalla connettività WiFi 802.11b/g con all’interno applicazioni mirate per l’utilizzo di tale tecnologia. Insieme a qualche notizia sulle caratteristiche tecniche sono state rese pubbliche un gran numero di foto che fanno intendere la direzione

Il Web 2.0 si può fermare?
Web e Social

Il Web 2.0 si può fermare?

Centinaia di migliaia di utenti che, quotidianamente, pubblicano contenuti di ogni tipo sul Web. Al di là delle opportunità che probabilmente chi legge questo blog può cogliere, non c’è da meravigliarsi se, per qualcuno, la rivoluzione del Web 2.0 in campo mediatico rappresenti una minaccia destabilizzante. In Cina, per esempio, dove Internet è sempre stata

Popfly, il primo grande passo di Silverlight
Software e App

Popfly, il primo grande passo di Silverlight

Microsoft ha rilasciato la versione alpha di Popfly, uno strumento basato su Silverlight ed in grado di permettere agli utenti di ricombinare vari elementi grazie alle API di più servizi web-based, il tutto in modo assolutamente semplice ed intuitivo