QR code per la pagina originale

Google sempre al vertice tra i motori di ricerca

Google si riconferma il motore di ricerca più utilizzato all'interno della grande rete con uno share del 56,9%. Seguono, seppur nettamente distanziati, MSN/Windows Live Search di Microsoft e Yahoo Search. Google dominerebbe anche sull'ipotetico Microhoo

,

Nielsen Online ha rilasciato (pdf) le stime per quanto riguarda i 10 motori di ricerca più utilizzati all’interno della grande rete nel mese si gennaio 2008. Google si riconferma al vertice seguito da Yahoo e da MSN/Windows Live Search di Microsoft. Seguono con percentuali nettamente inferiori AOL Search, Ask.com Search, My Web Search, Comcast Search, AT&T Worldnet Search, NexTag Search e Dogpile.com Search.

Oltre 4,2 miliardi di ricerche sono state effettuate tramite Google Search, costituendo il 56,9% delle query effettuate nel mese di gennaio, un discreto aumento rispetto al 56,3% ottenuto nel mese di dicembre. Yahoo è stato utilizzato per effettuare 1,407,062 ricerche con una percentuale del 19%, recuperando quasi due punti percentuali rispetto al 17,7% ottenuto nel mese precedente. Microsoft mostra invece segni di cedimento passando dal 13,8% del mese di dicembre al 12,1% (confermando l’alta variabilità del suo dato nel tempo).

Combinando le percentuali ottenute dal motore di ricerca Microsoft e da Yahoo, la percentuale di utilizzo si attesta sul 31,1%, valore ancora lontano da quanto ottenuto dal re dei motori di ricerca e inferiore al 31,5% conquistato nel mese di dicembre. La battaglia con Google, però, potrebbe essere combattuta su più piani e il matrimonio con Yahoo non dipenderebbe dunque esclusivamente da questi dati percentuali.