QR code per la pagina originale

È accordo tra TIM e iPhone

,

Dopo tanti rumors la notizia era nell’aria, ma adesso arriva l’ufficializzazione.

Sarà TIM la partner commerciale dell’iPhone in Italia.

La notizia arriva direttamente dall’amministratore delegato di Telecom Italia, Franco Bernabè, dopo una riunione tenutasi a Roma tra i vertici del gestore telefonico e quelli di casa Apple.

Al momento restano ignoti molti dettagli:

  • prezzo;
  • periodo di commercializzazione;
  • contenuti ed eventuali blocchi;
  • tipologia di contratto.

Le uniche notizie che trapelano prevedono che l’iPhone sarà commercializzato con contenuti multimediali di casa TIM, ma soprattutto musica offerta dalla Apple.

L’accordo sembra essere stato molto proficuo per l’azienda di Cupertino che ha lasciato alla TIM solo pochissimi diritti commerciali.

Insomma la TIM guadagnerà sulla vendita dell’iPhone, aumentando la sua già consistente quota di mercato, mentre la Apple avrà i profitti derivanti dai contenuti multimediali scaricati dagli utenti.

Le prime avvisaglie di questo accordo si erano avute quando nell’ultimo firmware 1.1.3 dell’iPhone era comparso il nome del gestore italiano tra quelli nell’elenco Carrier Bundles.