QR code per la pagina originale

Atom, la nuova famiglia di CPU da Intel

Intel annuncia Atom, una nuova famiglia di processori a basso consumo e dalle ridotte dimensioni indirizzata ad equipaggiare una nuova generazione di micro computer nonché cellulari e smartphone. In arrivo inoltre la piattaforma Intel Centrino Atom

,

Intel punta sul nome Atom per identificare una nuova famiglia di CPU dalle piccolissime dimensioni e dai consumi estremamente contenuti, l’ideale per costituire il cuore dei computer e dei dispositivi portatili di nuova generazione, sempre più piccoli e leggeri e sempre più Internet-centrici. La compagnia ha inoltre annunciato la piattaforma Intel Centrino Atom, tecnologia indirizzata espressamente alle piattaforme MID (Mobile Internet Devices) e in grado di garantire una fruizione ottimale della grande rete anche tramite un semplice dispositivo tascabile.

Intel Atom, il cui nome racchiude i processori precedentemente chiamati con il nome il codice Silverthorne e Diamondville, è stato realizzato con un processo produttivo a 45nm e racchiude al suo interno la bellezza di 47 milioni di transistor, pur mantenendo dimensioni estremamente compatte (25 millimetri quadrati) e consumi molto ridotti; il TDP dichiarato varia infatti da 0,6 a 2,5 watt, valore quest’ultimo riferito al modello da 1,8 Ghz. Compatibile con il set di istruzioni presente all’interno della famiglia di processori Intel Core 2 Duo, include il supporto a thread multipli per performance più elevate e una migliore risposta del sistema.

«Si tratta del nostro processore più piccolo costruito con i transistor più piccoli del mondo», ha dichiarato Sean Maloney, Executive Vice President, Chief Sales e Marketing Officer di Intel. «Questa piccola meraviglia è una nuova tappa nel design, piccolo ma abbastanza potente da permettere una grandiosa navigazione su Internet all’interno dei nuovi apparecchi». Atom potrebbe infatti costituire la soluzione ideale per il segmento di mercato indirizzato agli apparecchi MID e a tutta una nuova classe di computer economici e facili da usare che verranno proposti nel corso del 2008 e di cui ne sono un esempio i Pc Eee prodotti da Asus.

La piattaforma Intel Centrino Atom, precedentemente conosciuta con il nome in codice Menlow, include il processore Intel Atom, un chip a basso consumo con capacità grafiche integrate, connessione wireless e un design particolarmente sottile e leggero.