QR code per la pagina originale

IE 8 passa l’Acid2 Test?

,

Ho già parlato tempo addietro riguardo all’Acid 2 Test postando alcune immagini relative ai principali browser da me testati. Mancava solo Internet Explorer 8, il quale, a detta di Microsoft stava crescendo perfettamente aderente agli standard imposti dal test, come dimostrato dalla immagine presente all’interno del blog dedicato al popolare browser.

Alcuni utenti si sono però lamentati del fatto che IE8 beta 1 presentasse loro una immagine ben diversa da quella pubblicizzata, con degli sbagli all’altezza delle righe 4 e 5. Come si giustifica il fatto? Il blog di IE prova ora a fornire una risposta. Il mistero risiederebbe nella presenza di più versioni dell’Acid2 Test all’interno della grande rete; Microsoft avrebbe basato i suoi risultati sul test presente all’indirizzo http://www.webstandards.org/files/acid2/test.html mentre molti utenti avrebbero effettuato le loro prove utilizzando quanto si trova all’interno del mirror http://acid2.acidtests.org/.

IE8 fallirebbe il test presente a quest’ultimo indirizzo a causa di un controllo da parte del browser e relativo ai controlli ActiveX. IE non gestisce infatti nativamente i contenuti presenti all’interno del tag OBJECT, affidandosi invece ai controlli ActiveX, i quali controllano che non vengano effettuate richieste “cross domain”.

Le righe di codice incriminate e relative al rendering degli occhi presenti su acidtests.org sono:

object data="data:application/x-unknown,ERROR"
object data="http://www.damowmow.com/404/" type="text/html"
object data="data:*the eyes DATAURI* ...
/object
/object

Il team coinvolto nella progettazione di IE8 ha deciso di privilegiale la sicurezza e quindi di bloccare l’accesso a domini esterni, riservandosi di modificare la cosa in futuro solamente nel caso risulti possibile salvare sia la capra che i cavoli.