Asus M536 presentato al CeBIT di Hannover

Asus, oltre al Lamborghini ZX1, ha presentato al CeBIT di Hannover, il suo nuovo smartphone M536, il successore del celebre M530W, basato su Windows Mobile 6.1 e concorrente diretto del Blackberry di RIM. Il comparto telefonico comprende connettività GSM, GPRS, EDGE, UMTS ed HSDPA (3,6 mbps), le dimensioni di 116,9 x 62,5 x 13,9 mm

Asus, oltre al Lamborghini ZX1, ha presentato al CeBIT di Hannover, il suo nuovo smartphone M536, il successore del celebre M530W, basato su Windows Mobile 6.1 e concorrente diretto del Blackberry di RIM.

Il comparto telefonico comprende connettività GSM, GPRS, EDGE, UMTS ed HSDPA (3,6 mbps), le dimensioni di 116,9 x 62,5 x 13,9 mm restano compatte nonostante la struttura monoblocco con tastiera estesa di tipo QWERTY. La batteria ha una capacità di 1200mAh mentre la sezione wireless prevede un modulo WiFi 802.11b/g e connettività Bluetooth. La dotazione di memoria prevede 256MB di memoria di tipo NAND e 128MB di tipo SDRAM.

Il form factor rimane invariato rispetto all’M530W, tuttavia l’M536 non dispone di un joystick a 5 vie centrale, sostituito con un lettore biometrico di impronte digitali.

Da segnalare la presenza di una fotocamera da 3 megapixels, il display da 320×320 pixels e l’integrazione di un ricevitore GPS, accessorio ormai immancabile sulla maggior parte dei PDA Phone e SmartPhone.

I Video di Webnews

Sony Xperia XZ3, una fotocamera intelligente

Ti potrebbe interessare