QR code per la pagina originale

Presentazioni multimediali con Pocket Slides

,

Capita frequentemente per motivi di lavoro o personali di dover avere a che fare con presentazioni multimediali, trovandosi di fronte alle limitazioni delle applicazioni preinstallate dalle case madri.

Per quanto riguarda Windows Mobile, ad esempio, la versione di PowerPoint resa disponibile da Microsoft non consente la creazione o la modifica di slideshow, riducendo le potenzialità offerte da un simile software.

Fortunatamente esistono programmi di terze parti che vengono offerti per ovviare a tali limitazioni. Uno di questi è Pocket Slides, che viene proposto come l’unico che consenta di generare o apportare modifiche ad una presentazione direttamente sul palmare.

La disponibilità di un modulo di conversione da installare nel PC permette poi di convertire e trasferire slideshow creati in precedenza con PowerPoint desktop (release 97-2007). L’utente riesce quindi a fare dei merge con le variazioni effettuate in mobilità.

Vi è il pieno supporto di animazioni, transizioni, musica e suoni (nei formati MP3, WAV o Ogg Vorbis) e si può intervenire sul layout di ogni singola diapositiva, inserendo testi, elementi grafici e note. La visualizzazione avviene anche a schermo intero e può risultare utile la compatibilità con la risoluzione VGA per sfruttare un’eventuale uscita del segnale video verso TV, monitor o proiettori esterni.