Gestiamo un acquario virtuale con Fish Tycoon

Prima dell’avvento di The Sims uno dei maggiori esperimenti di vita virtuale riguardava i pesci. Svariati anni fa giocai ad Aquazone, un prodotto molto valido per l’epoca. Gestiva i vari aspetti di un acquario virtuale, ma, nonostante tutto, mancava di alcuni aspetti gestionali. La LDW Software ha portato su Mac due dei suoi prodotti di

Prima dell’avvento di The Sims uno dei maggiori esperimenti di vita virtuale riguardava i pesci. Svariati anni fa giocai ad Aquazone, un prodotto molto valido per l’epoca. Gestiva i vari aspetti di un acquario virtuale, ma, nonostante tutto, mancava di alcuni aspetti gestionali.

La LDW Software ha portato su Mac due dei suoi prodotti di punta del mercato mobile: Fish Tycoon e Plant Tycoon. Entrambi i prodotti oltre ad usare egregiamente le risorse dei Palm e Win Mobile sono stati un discreto successo. Su Mac sono ulteriormente migliorati.

Fish Tycoon è il primo prodotto tra i due ad essere stato convertito per Mac. Questo elemento, purtroppo, risulta essere penalizzante per il prodotto. Ad oggi, non è ancora disponibile una versione universal e il gioco è il semplice porting della versione mobile.

Nonostante questi difetti gira fluidamente sui Mac Intel, e riesce ad essere un buon compagno di gioco. Fish Tycoon permette di distrarsi e passare il tempo.

Il gioco oltre all’opzione fullscreen gira comodamente in modalità finestra. Con l’opzione finestra attiva e il timer in tempo reale, il gioco è un perfetto compagno di lavoro. Inoltre la vita virtuale continua anche a gioco o Mac spento. Quest’aspetto di Fish Tycoon permette di fruire di un prodotto longevo e compatibile con vari impegni di lavoro e studio.

Nelle preferenze sarà possibile fermare, rallentare o accelerare il tempo. Utile per gestire vari momenti di gioco. Ma anche accelerando il gioco i tempi non saranno brevi. Prima di poter vendere i vostri pesci, scoprire nuove razze o i pesci rari passeranno alcune ore.

Il gioco anche al livello “facile” sarà abbastanza complicato da gestire nei primi momenti di gioco. I pesci avranno una vita difficile e sarà possibile dover re-investire in nuove uova, ma soprattutto migliorare l’infrastruttura dell’acquario.

I Video di Webnews

Lenovo Mirage Solo: visore VR stand-alone

Ti potrebbe interessare