QR code per la pagina originale

Specifiche 2.0 nel prossimo update PS3

La console di Sony, sempre più percepita prima di tutto come un lettore Blu Ray, sarà il primo a poter leggere i dischi BD Live dotati di contenuti speciali che richiedono 1 GB di spazio sul disco e possibilità di connessione alla rete

,

Sono previsti ufficialmente per la fine di marzo gli upgrade al firmware della PS3 che renderanno la console di Sony il primo lettore Blu Ray sul mercato a poter leggere i contenuti BD Live nei dischi di nuova generazione.

Si tratta delle cosiddette specifiche 2.0, un set di funzionalità aggiuntive ai normali Blu Ray che possono essere lette unicamente dai lettori aggiornati. Come indicato, la PS3 con il prossimo aggiornamento del firmware diventa il primo dei lettori a leggere le specifiche 2.0 mentre per gli altri non ci sarà possibilità di fare un update online, poichè nessuno è dotato di connettività, dunque ai proprietari che volessero leggere le features speciali dei dischi BD Live toccherà comprarne uno nuovo.

I primi dischi BD Live in commercio saranno quelli dei film “Walk Hard” e “The 6th Day” e avranno contenuti speciali più speciali del solito. Le specifiche 2.0 infatti danno la possibilità ai lettori abilitati di interagire e negoziare contenuti e dati con la rete. Sarà anche possibile una maggiore interazione con la PSP (scambio di dati, ma anche il device portatile usabile come controller della PS3). In virtù delle capacità di connessione di ogni device abilitato alla lettura di dischi BD Live molti dei contenuti speciali si aggiorneranno nel tempo rendendo il disco sempre diverso in qualcosa. Secondo Sony sarà possibile anche il download di musiche e suonerie oltre a piccoli videogiochi.

Funzioni più serie sembrano tuttavia quella per la quale diventa possibile ricominciare la visione del film dal punto in cui la si era interrotta quando il disco è stato estratto e quella che consente la lettura di file DivX e WMV con file separati per i sottotitoli.

Non deve meravigliare ad ogni modo che nel comunicato stampa la Sony non abbia minimamente citato il termine videogiochi. Molto del successo della PS3 è infatti dovuto al fatto che è il lettore Blu Ray più economico sul mercato. Inoltre Sony non ha la minima fretta nello sfruttare tutte le caratteristiche della console: il suo obiettivo è quello di aumentarne il ciclo di vita a 10 anni.