QR code per la pagina originale

LinkedIn continua a rinnovarsi

,

Non so quanti di voi conoscano LinkedIn, o lo utilizzino più o meno costantemente. Personalmente credo che sia uno dei migliori social-network in circolazione, per una serie di semplici motivi: nasce con uno scopo dichiarato e ben preciso, che è quello di stabilire relazioni professionali, è ben gestito, si appoggia ad una forte e consolidata base di clienti a pagamento (“PRO”), e via dicendo.

Tra le ragioni del successo di LinkedIn, in particolare quello recente, c’è anche l’enorme lavoro che il team di sviluppo sta svolgendo in questo periodo.

Quelli tra voi che lo utilizzano spesso, avranno notato il recente aggiornamento degli account, che è avvenuto gradualmente, e ha trasformato LinkedIn in un social-network decisamente più fruibile e interessante da utilizzare: sono stati introdotti feed RSS per le novità e gli aggiornamenti, schede personalizzate, anteprime sui contatti aggiornati e, in ultimo, ma non meno importante, la possibilità per le aziende di inserire una loro pagina professionale.

Come? Lo spiega direttamente Maisy Samuelson, product manager, in un video ufficiale:

Per come la vedo io LinkedIn sarà uno dei pochi social-network a rimanere costantemente sulla cresta dell’onda, e mi sento di suggerire a tutti coloro che non lo utilizzano di cominciare a considerarne l’ipotesi (specie per i liberi professionisti), un profilo online, lo abbiamo già detto, nell’era 2.0 è fondamentale.

I professionisti iscritti al network sono oltre 20 milioni: direi che il successo si misura da sé.