Autore: Stefano Besana

Qualche considerazione su Italia.it a poche ore dal lancio della beta

Stefano Besana, 17 luglio 2009 - Ne parlano un po’ tutti (anche se la mia impressione è quella che non se ne stia parlando abbastanza) d’accordo è una beta, d’accordo è appena arrivata, d’accordo c’è dietro un “concept” complesso: ma vorrei attirare la vostra attenzione su alcuni punti fondamentali del nuovo portale del turismo italiano. Lo scopo di questo articolo non […]

Web 2.0 e social network: da file sharing a Life-Sharing

Stefano Besana, 8 giugno 2009 - Vorrei segnalarvi un interessantissimo pezzo apparso qualche tempo fa su neXres il blog del ricercatore (e amico) Stefano Mizzella (che per coloro che hanno buona memoria e ci seguono da tanto avevamo intervistato qualche tempo fa). Il Life-Sharing sarebbe il sintomo di una nuova tendenza in atto, non solo nei Social Media, ma anche a […]

Wolfram-Alpha è davvero l’anti-Google?

Stefano Besana, 1 giugno 2009 - Fino a qualche giorno fa nessuno avrebbe mai osato contrastare il monopolio di Google ma, da un po’ di tempo a questa parte, pare che la tendenza stia cambiando. Nella blogosfera rimbalzano messaggi che individuano in Wolfram-Alpha il possibile sostituto o l’evoluzione futura di Google. Lo scopo del presente articolo non è quello di fornire […]

Lasciatevi guidare nel Web 2.0 da danah boyd

Stefano Besana, 29 maggio 2009 - Esistono personalità geniali che si guadagnano (nel Web ma non solo) l’appellativo di guru: una di queste è danah boyd (mi raccomando il nome è da scriversi rigorosamente in minuscolo). Appassionata, “geek-girl”, ricercatrice, consulente per Microsoft e decisamente “media guru”. L’obiettivo di tale segnalazione vuole essere sia quello di fornirvi, nel caso non la conosceste […]

Il microblogging in Italia: funziona o no?

Stefano Besana, 5 maggio 2009 - Il fenomeno del Microblogging è qualcosa di “abbastanza” recente e innovativo. Tuttavia la cosa (perlomeno a mio avviso) in Italia non riesce ad emergere con la stessa intensità rispetto ad altri paesi. Cerchiamo di capire a cosa potrebbero essere dovute le ragioni di tale “mancato interesse” e di comprendere meglio che cosa sia il microblogging.

La nuova homepage di Facebook è davvero un passo indietro?

Stefano Besana, 21 aprile 2009 - Abbiamo assistito (volenti o nolenti) al cambio di rotta di Facebook che ha deciso, recentemente, di ri-disegnare completamente la propria homepage, apportando dei cambiamenti non solo grafici, ma anche logico-concettuali. In che senso? Intendiamo sottolineare come il cambiamento di rotta sia stato accompagnato dalla primaria rivisitazione delle pagine Fan per poi estendersi a tutta l’interfaccia, […]

Second-Life è morto?

Stefano Besana, 8 aprile 2009 - Facebook, MySpace, LinkedIn e tutti i social-network: in rete non si parla d’altro. In Internet il binomio più ricorrente sembra essere Internet = reti sociali. Sappiamo che non è così, eppure insistentemente si assiste ad una sovrapposizione tra le reti sociali (vero fulcro del 2.0) e il mondo della rete. E (proprio in questi giorni) […]

Meet The Media Guru: Italia 2.0

Stefano Besana, 7 aprile 2009 - Alcuni di voi lo conosceranno già, altri magari non lo avranno mai sentito nominare. Di che cosa stiamo parlando? Di Meet The Media Guru, un sito che fa capo ad una iniziativa davvero interessante: aggregare appassionati di Web, tecnologia, informatica, multimedialità in “speech” internazionali con ospiti di tutto rispetto. I “guru” sono personaggi dal calibro […]

Facebook cambia faccia ancora

Stefano Besana, 24 marzo 2009 - Stavo perdendo tempo su Facebook e mi sono imbattuto in una novità che mi ha fatto riflettere: “Le pagine sono ora più simili ai profili”. Mi riferisco all’introduzione di una modifica non da poco nelle pagine presenti all’interno del sito. Ma vediamo di essere più chiari e specifici. Entrando in alcune pagine, quelle di “sono […]

Social network nell’educazione: una sfida possibile?

Stefano Besana, 12 marzo 2009 - Che i “social network” siano il fenomeno del momento è ovvio, che siano sulla bocca di tutti (ma proprio tutti) è assolutamente fuori discussione, che siano delle ottime perdite di tempo e risorse è altrettanto lampante. La sfida sta nel capire se questi strumenti siano utilizzabili anche per fini un attimo più elevati. Veniamo subito […]

L’irrefrenabile crescita dei Social-Network

Stefano Besana, 27 febbraio 2009 - Sono fenomenali: la loro forza sta nell’aggregare contenuti, informazioni, e (soprattutto) persone. Sono attuali: ne parlano tutti, nuovi media e vecchi media, telegiornali e radio, stampa e Web. Sono funzionali: la loro comodità è la loro forza, la loro semplicità una delle basi fondamentali. Il mondo dei social-network pare essere divenuta la nuova miniera d’oro […]

Radus: un lettore multimediale innovativo, interamente on-line

Stefano Besana, 12 febbraio 2009 - Di servizi qui su OneWeb 2.0 ne abbiamo presentati parecchi. Ma quello di cui vorrei parlare oggi è davvero particolare e meritevole (almeno) di una semplice segnalazione. Si tratta di Radus: che si pone come obiettivo quello di risolvere uno dei più annosi problemi delle utenze di oggi. Come posso concentrare tutto quello che faccio, […]

La nostra privacy su facebook

Stefano Besana, 29 gennaio 2009 - Sono diverse le polemiche che spesso ruotano attorno al “fenomeno facebook”: la nostra privacy è a rischio, i confini non sono mai ben definiti, le persone non fanno un corretto utilizzo dello strumento e via dicendo. Queste polemiche (ormai troppo esasperate a mio modo di vedere) mi hanno indotto a riflettere sul ruolo di noi […]

Social Media Lab: un corso di formazione 2.0 allo IULM

Stefano Besana, 26 gennaio 2009 - Stefano Mizzella, amico, collega e organizzatore del Social Media Lab allo IULM, mi segnala un’interessantissima iniziativa, senz’altro meritevole di essere riportata in questa sede. Del Social Media Lab avevamo parlato qualche tempo fa: si tratta(va) di una serie di incontri pensati per proporre realtà 2.0 e start-up al pubblico italiano.

Wikinomics si traduce in un film

Stefano Besana, 14 gennaio 2009 - Wikinomics è il libro (e l’analisi) che Don Tapscott e Anthony Williams hanno scritto qualche anno fa sulla “mass collaboration”. Come afferma Manuel Castells: “Non esistono rivoluzioni tecnologiche senza trasformazioni culturali”. Prendere in analisi questi fenomeni al giorno d’oggi non è solo importante, ma doveroso se si intende avere una percezione (anche minima) dei flussi […]

Meetsee: l’ufficio virtuale

Stefano Besana, 13 gennaio 2009 - Julius Design ha fatto un’interessante segnalazione su Meetsee. Meetsee è un servizio che permette di organizzare il proprio lavoro online, attraverso la creazione di un vero e proprio ufficio virtuale, all’interno del quale sarà possibile personalizzare il proprio setting di lavoro, invitare collaboratori, cooperare all’interno di progetti e molto molto altro. Ma entriamo più nello […]

Tutti i segreti di Google

Stefano Besana, 12 gennaio 2009 - Che Google sia solo un semplice motore di ricerca non si può certo dire. Sarei più propenso a considerarlo il cardine di quella tecnologia (e filosofia) 2.0 di cui così spesso parliamo. Pensiamo ai servizi offerti: all’eccezionalità delle sue applicazioni, al suo “modus operandi”, all’atmosfera che si respira nei suo uffici. Pensiamo allo strapotere (concreto […]

DreamCrowd: anche i sogni sono 2.0

Stefano Besana, 19 dicembre 2008 - Sappiamo che l’uomo da sempre ha cercato di trarre dai sogni i segnali che inconscio (o divinità) tentavano di comunicargli. Psicologi di grande fama si sono dedicati (e si dedicano tuttora) all’analisi e all’interpretazione del mondo onirico tentando di trarre da essi ispirazioni interessanti. Attraverso DreamCrowd sarà infatti possibile ricorrere all’analisi del nostro sogno senza […]

Riflessioni a margine del fenomeno Facebook

Stefano Besana, 17 dicembre 2008 - Poche chiacchiere e poche presentazioni: il “social-network” numero uno al mondo non ne ha bisogno. La “Digital Mass” di Internet ha eletto Facebook come proprio baluardo di espressione. Mi piacerebbe in questa sede fare alcune riflessioni non tanto sul fenomeno in sé, quanto sulla portata che questo fenomeno sta attualmente avendo sulla vita concreta (non […]

I Digital Native sono tra noi

Stefano Besana, 10 dicembre 2008 - Chi sono i Digital Native? Dal titolo di questo post si potrebbe pensare che si tratti di una strana razza aliena, o di qualche particolare stranezza che sta avvenendo. Niente di tutto questo. Si tratta semplicemente della generazione che si sta affermando. La definizione è di Marc Prensky (autore per altro di moltissimi saggi davvero […]

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6