QR code per la pagina originale

Il P2P batte i CD

,

Secondo un’analisi di mercato, effettuata dalla Fimi, si starebbe assistendo ad una diminuzione delle vendite dei CD musicali di circa il 18% rispetto all’anno scorso.

D’altro canto, è vistosamente aumentato, rispetto alle vendite dei CD, il download da Internet di file musicali mediante reti peer to peer.

Nonostante il calo, nel 2007, in Italia, si sono venduti circa 23 milioni di CD musicali. Come dicevamo sono aumentate anche le vendite di album sul Web. Un notevole incremento è arrivato dal video streaming, che da solo ha raggiunto, nell’anno 2007, qualcosa come 1 milione di euro di utili incassati grazie agli spot inclusi al suo interno.

È chiara la tendenza del mercato musicale, orientata in una visione piuttosto digitale, dove tra reti P2P, video streaming e videoclip si può assaporare la musica mentre si lavora, senza distogliersi dai propri impegni.

Probabilmente, la gente ha perso la voglia di mettersi in fila, aspettando per ore, prima di poter acquistare un CD.