QR code per la pagina originale

SMS come espressione di sentimenti

,

Il volume degli SMS scambiati nel mondo aumenta di anno in anno in modo vertiginoso. Le stime degli esperti del settore per l’anno 2008 parlano di 2,3 trilioni, a fronte degli 1,5 trilioni del 2007.

Il fascino del messaggino rapisce dunque sempre più persone, grazie alla sua semplicità ed immediatezza, rendendolo adatto a tutte le età, anche se è naturale che siano le fasce più giovani a farne maggior uso.

Un ulteriore aspetto che lo rende tanto apprezzato mi pare si possa individuare nell’assoluta libertà espressiva che ispira, lasciando a ciascuno di noi la possibilità di affrontare qualsiasi tipo di argomento.

L’approfondimento disponibile su MTV.it ci fa capire che venga sempre più utilizzato per esprimere sentimenti di ogni genere e quindi anche amorosi, nonostante si tratti di un mezzo di comunicazione impersonale.

Un fenomeno che gli stessi analisti faticano ad interpretare, dovendosi rapportare con un nuovo modo di relazionarsi che suscita più di una perplessità. Resta il fatto che chi ne trae veramente vantaggio sono i gestori telefonici, che in termini economici vedono incrementare i loro guadagni.

Il costo degli SMS si è comunque ridotto nel tempo, favorendone ulteriormente la proliferazione.