QR code per la pagina originale

Lavorare offline con Google Docs grazie a Gears

,

Tra pochi giorni sarà possibile visualizzare e editare un documento creato con Google Docs senza essere collegati alla suite da ufficio di Google. Lo ha rivelato Philip Tucker, software engineer di GDocs, annunciando come imminente l’implementazione di Google Gears, la tecnologia creata per permettere di utilizzare web application anche quando non si ha a disposizione una connessione ad Internet.

Grazie alle potenzialità di Gears sarà possibile lavorare con una copia offline, apportare tutti i cambiamenti necessari ai propri documenti, e successivamente sincronizzare le modifiche una volta tornati online.

La prima applicazione a beneficiare della nuova feature sarà l’editor di testi. A partire da lunedì 7 Aprile, gli utenti in lingua inglese del servizio saranno i primi a provare la nuova funzionalità. Successivamente l’accesso offline dovrebbe arrivare anche per il foglio di calcolo e le presentazioni.

È bene ricordare come Google Docs non sia la prima web application a beneficiare delle potenzialità di Google Gears. Zoho, il principale rivale di Gdocs, ha implementato per primo Gears per il proprio editor di testi “Writer” consentendo l’offline editing.