QR code per la pagina originale

In arrivo la prima beta di MS Stirling

Dovrebbe essere imminente il rilascio della prima versione beta di Stirling, il software per la sicurezza sviluppato da Microsoft per le reti aziendali. I tempi per la commercializzazione non saranno brevi, si parla di giugno 2009

,

Sarà presentato nel corso della RSA Conference, in programma a San Francisco la prossima settimana, la nuova soluzione software per la sicurezza delle reti aziendali sviluppata da Microsoft. Il nuovo applicativo, il cui nome in codice è Stirling, dovrebbe presto aggiungersi ai programmi della linea per la sicurezza client/server Forefront implementata da alcuni anni da Redmond. La conferenza di San Francisco sarà anche l’occasione per entrare in contatto con le novità di Windows Server 2008.

Nonostante l’annuncio diffuso da Microsoft, Stirling non è propriamente al suo debutto. Nel corso degli ultimi mesi, infatti, il colosso dell’informatica aveva già mostrato buona parte delle funzionalità del suo nuovo applicativo ad alcuni utenti per testarne la principali caratteristiche. Tuttavia, secondo numerose indiscrezioni, Redmond potrebbe rilasciare una prima versione beta di Stirling durante la RSA Conference il prossimo martedì, permettendo un primo approccio diretto con il suo innovativo software di sicurezza.

Nelle intenzioni di Microsoft, Stirling dovrebbe progressivamente sostituire buona parte degli applicativi oggi disponibili nella linea Forefront, offrendo uno strumento per la sicurezza onnicomprensivo agli amministratori delle reti aziendali. Stando alle dichiarazioni di numerosi esperti di IT, il nuovo applicativo dovrebbe essere in grado di coprire numerose aree nell’ambito delle strategie per la protezione dei network. L’ambizioso obiettivo richiederà ancora una intensa fase di sviluppo e affinamento ai tecnici di Redmond, stretti dalla necessità di consegnare un prodotto affidabile sia sul lato client che su lato server. Stirling dovrà essere, inoltre, compatibile con i principali OS prodotti da Microsoft e con configurazioni di rete anche estremamente diverse tra loro.

La strada che porterà al rilascio definitivo del nuovo software non sarà certo breve. Secondo le prime previsioni fornite da Microsoft, la fase di beta test – ancora agli albori – dovrebbe interessare tutto il 2008 e i primi mesi del prossimo anno. Salvo particolari ritardi e contrattempi, Stirling potrebbe essere distribuito nel corso del mese di giugno del 2009.