QR code per la pagina originale

iPhone soddisfa gli utenti

,

E’ già tempo di bilanci per l’iPhone, pur avendo vita giovane. Stanno infatti spuntando in rete le prime statistiche tese a misurare l’impatto che il device della casa di Cupertino ha avuto con l’utenza.

Tra queste, mi sembra di rilievo il risultato di un’indagine condotta da Rubicon Consulting, una società di consulenza che si rende disponibile soprattutto per le compagnie tecnologiche.

Il campione ha coinvolto 460 utenti, per la maggior parte giovani e già fedeli possessori di prodotti Apple. Si nota innanzitutto che il livello di massima soddisfazione deriva dal comparto musicale e dall’interfaccia touch, confermando le prime impressioni d’uso.

Curiosamente la gestione e-mail viene preferita, anche se di poco, a quella video ed alla navigazione. Non solo, la lettura dei messaggi di posta elettronica risulta l’attività più praticata. Le note dolenti, anche se tratta comunque di percentuali poco rilevanti, arrivano dalla durata della batteria e dalle prestazioni wireless.

Rispetto a quest’ultima non c’è da meravigliarsi: riesce difficile oggi, specie nel mercato europeo, fare a meno di velocità dati quantomeno 3G, considerando insufficiente la connettività EDGE.