QR code per la pagina originale

NTT DoCoMo, 250Mbps in download per i cellulari

,

NTT DoCoMo, ha annunciato di aver raggiunto l’incredibile velocità di picco in download su rete mobile di 250Mbps utilizzando la tecnologia Super 3G (LTE – Long Term Evolution), attualmente in fase di sviluppo e che dovrebbe essere commercializzata entro il prossimo anno.

La sperimentazione ha previsto l’utilizzo di quattro antenne Multiple-Input Multiple-Output con una banda di 20MHz. LTE, in sviluppo già dal luglio 2006, è la diretta evoluzione di HSDPA e HSUPA ed è teoricamente in grado di raggiungere i 300Mbps in download ed i 75Mbps in upload, garantendo inoltre una bassa latenza ed uno spettro ad alta efficienza

Stando ai risultati fatti registrare, si tratta di una tecnologia molto promettente che, se diffusa internazionalmente, potrebbe perfino surclassare WiMax.

Ora è impossibile non domandarsi… Quando potremo vedere questa tecnologia realmente supportata? E soprattutto quando in Italia verrà garantito un servizio ed una copertura per la connettività mobile ad alta velocità di livello almeno sufficiente? Ormai sembra una folle corsa a raggiungere i “numeretti” più alti ma la verità è che la maggior parte degli utenti ancora oggi è costretta ad attendere decine di secondi anche soltanto per scaricare la posta dal proprio cellulare.