QR code per la pagina originale

Un caricabatterie wireless per iPhone e non solo?

,

Secondo AppleInsider, una piccola società del Michigan ha ottenuto tutti i brevetti di una tecnologia denominata eCoupled Technology, che potrebbe trasformare completamente il nostro modo di ricaricare i dispositivi portatili e in particolare iPhone. Sembra infatti che lo smartphone/iPod sia stato usato per numerosi test di questa nuova tecnologia.

Grazie a questa innovazione la ricarica non richiederebbe più un cavo ma sarebbe possibile via WiFi. Per il momento sembra che la connessione senza fili potrà essere usata solo per la ricarica wireless di iPhone e non anche per il trasferimento continuo dei dati multimediali in sostituzione al connettore dock.

Questo limite è dovuto alla banda del WiFi b/g di iPhone che non permetterebbe un passaggio sufficiente di informazioni mentre si ricarica o viceversa non permetterebbe una ricarica in tempi accettabili durante un continuo trasferimento di dati.

Tuttavia il guadagno in comodità non sarebbe trascurabile e permetterebbe a iPhone di apparire ancora più evoluto tecnologicamente.

La tecnologia potrebbe essere compatibile con numerosi dispositivi che già utilizzano il WiFi, non solo con iPhone, questo renderebbe la soluzione ancora più interessante perché con una sola di queste stazioni di ricarica sarebbe possibile ricaricare svariati dispositivi.

Apple non ha commentato la notizia ma è probabile che verso Giugno qualche novità in questo senso emerga definitivamente.