QR code per la pagina originale

Usare Quick Look per l’anteprima dei download

,

Su Mac OS X Hints si è parlato di come utilizzare Quick Look per visualizzare rapidamente alcuni dei file scaricati tramite un browser.

Immaginate di voler visualizzare un documento word mentre state navigando: dovete prima salvarlo e quindi aprirlo con un’apposita applicazione. Utilizzando questo script, invece, sarà sufficiente un singolo click sul collegamento, per scaricare e visualizzare rapidamente il file.

Lo script non fa altro che monitorare la cartella in cui vengono scaricati i file ed apre ogni nuovo file con quick look (qlmanage). Andrebbe lanciato prima di iniziare a navigare ma, per semplificare le cose, se ne potrebbe pianificare l’esecuzione all’avvio del sistema.

Ecco il codice dello script:


#!/bin/zsh
downloaddir="/Users/amol/Desktop/Downloads"
difffile=$downloaddir/.ql_downloaded_diff_file
difffiletemp=$downloaddir/.ql_downloaded_diff_file.temp
/bin/rm -f $difffile
/bin/ls $downloaddir > $difffile
while :
do
if [[ $downloaddir -nt $difffile ]]; then
echo "-- directory has been updated"
sleep 1 # must wait for a few seconds, otherwise ".part" files cause issues
/bin/mv $difffile $difffiletemp
/bin/ls $downloaddir > $difffile
for i in `diff $difffile $difffiletemp | grep '^/dev/null
else
echo "-- not calling quicklook on downloaded file $i"
fi
done
fi
sleep 1
done

Il codice va copiato in un file di testo, quindi salvato (ad esempio con il nome ql_downloaded.sh) con l’estensione .sh e reso eseguibile, tramite il comando
chmod a+x ql_downloaded.sh

Troppo complicato? Allora semplificatevi ancora di più la vita: scaricate, dal sito Apple, la Droplet Quick View ed inseritela nel dock. La prossima volta che dovrete scaricare un file, trascinate il collegamento sulla droplet e… voilà, il gioco è fatto.