QR code per la pagina originale

Clearflow, niente più traffico grazie a Microsoft

,

La fatica è stata tanta, cinque anni di lavoro, ma finalmente prende vita il primo sistema che utilizza l’intelligenza artificiale per indicare la migliore strada da percorrere, tenendo conto di un numero altissimo di variabili, traffico compreso.

Il progetto si chiama Clearflow e inizialmente potrà essere utilizzato per 72 città statunitensi, partendo da quella di Seattle.

L’ideatore, Eric Horvitz, ricercatore Microsoft nell’ambito dell’intelligenza artificiale, afferma che per portare a termine la sua creazione è stato necessario comprendere il comportamento del traffico prendendo in considerazione i dati che gli impiegati Microsoft inviavano quotidianamente al GPS.

Questo metodo ha permesso di creare algoritmi che comprendessero il traffico sulla base di quattro anni di dati per un totale di 200.000 Km., 16.500 percorsi e 819.000 percorsi alternativi per la sola città di Seattle; tutto questo tenendo conto, in tempo reale, anche di imprevisti quali manifestazioni, cortei ed altro ancora.

Clearflow è distribuito gratuitamente da Live Maps ed ovviamente entra in concorrenza con Google Maps.