novità

Massimiliano Rizzi

La Cina non accetta i controlli Microsoft antipirateria
Microsoft

La Cina non accetta i controlli Microsoft antipirateria

Come è noto, la diffusione di copie pirata di software targato Microsoft è un fenomeno molto diffuso, tanto che la casa di Redmond sta pensando di introdurre anche in Cina, come ha già fatto in giro per il mondo, la tecnologia Windows Genuine Advantage (WGA). Questo metodo comunica costantemente con l’azienda, verificando l’autenticità del software

Microsoft Days 2008
Microsoft

Microsoft Days 2008

Come tutti gli anni, anche quest’anno Microsoft andrà in giro per l’Italia per presentare al pubblico le novità di casa Redmond. Nel 2008, l’evento, che prende il nome di Microsoft Days08, prevede sei tappe in altrettante città della penisola: Firenze, 15-16 Ottobre; Roma, 20-21 Ottobre; Padova, 22-23 Ottobre; Torino, 27-28 Ottobre; Milano, 18-19 Novembre; Bari,

Backup della sidebar di Windows Vista
Microsoft

Backup della sidebar di Windows Vista

Come ben sanno gli utilizzatori di Windows Vista, una delle novità in termini di utilità/grafica, è senza dubbio la sidebar, o barra laterale che dir si voglia, che mostra vari gadget con diversi tipi di informazioni, come notizie, immagini, e altre personalizzazioni. Se posso dire la mia, a differenza di molti utenti che amano questa

Microsoft e CNBC sui cellulari
Microsoft

Microsoft e CNBC sui cellulari

La stretta collaborazione tra Microsoft e CNBC, l’emittente statunitense che si occupa di finanza e che può vantare circa un milione di visitatori mensili, sbarca anche sui telefoni cellulari. Per la prima volta la casa di Redmond venderà spazi pubblicitari per cellulari, con un audience appunto niente male, per competere ad armi pari con Google

Arc Mouse e BlueTrack, nuovi mouse da Microsoft
Microsoft

Arc Mouse e BlueTrack, nuovi mouse da Microsoft

Rivoluzione in casa Microsoft per quanto riguarda l’hardware. La casa di Redmond ha di recente messo in commercio alcune periferiche dal nuovo design come tastiere, mouse e webcam. Come detto, il nuovo hardware presenta caratteristiche differenti dai precedenti modelli, per meglio adattarsi alle esigenze odierne, soprattutto in fatto di mobilità. La novità fondamentale è rappresentata

Microsoft in TV con NHK
Microsoft

Microsoft in TV con NHK

La televisione pubblica giapponese NHK ha deciso di dar vita ad un nuovo canale satellitare e tramite Internet in lingua inglese per parlare del proprio punto di vista su ciò che accade e su ciò che riguarda la cultura pop, in onda 24 ore su 24. Per quanto concerne la tempistica, il progetto dovrebbe partire

Bill Gates e Jerry Seinfeld nel nuovo spot Microsoft
Microsoft

Bill Gates e Jerry Seinfeld nel nuovo spot Microsoft

Microsoft ha dato inizio alla campagna di 300 milioni per dare più visibilità all’immagine di Windows Vista, partendo con il primo spot pubblicitario che vede protagonisti Bill Gates e il comico statunitense Jerry Seinfeld. Lo spot in questione fa parlare molto di sé, perché il sistema operativo non viene nemmeno menzionato se non nell’ultimo frame

Microsoft acquista Ciao
Microsoft

Microsoft acquista Ciao

Microsoft raggiunge il proprio obiettivo: l’acquisto di Ciao. Il tutto è passato per Greenfield, famosa azienda presente sul mercato da tempo, dedita a sondaggistica per il mercato consumer. La casa di Redmond ha sbaragliato tutti i concorrenti, con un’offerta di 17,5 dollari per azione, che ha portato a un’operazione che si aggira intorno ai 486

Windows Vista Compatibility Center
Microsoft

Windows Vista Compatibility Center

Microsoft ha dato il via a Windows Vista Compatibility Center, per aiutare gli utenti a verificare se l’hardware del proprio PC è compatibile con Windows Vista. L’elenco di tutte le periferiche compatibili con Vista è diviso in categorie ed è puntualmente aggiornato man mano che vengono individuate nuove periferiche. Inoltre abbiamo la possibilità di scaricare

Windows Xp: limite di Ram 1 Giga per i subnotebook
Microsoft

Windows Xp: limite di Ram 1 Giga per i subnotebook

Nuovo colpo in negativo di Microsoft che riguarda Windows XP, messo a segno, probabilmente, per convincere i produttori di subnotebook ad abbandonare il vecchio sistema operativo per passare al più recente Windows Vista. Infatti Microsoft obbliga i produttori di mini-PC con Windows Xp in vendita, per esempio Asus Eee PC e Acer Aspire One, a

Microsoft offre servizi aziendali in abbonamento
Microsoft

Microsoft offre servizi aziendali in abbonamento

La novità è questa: Microsoft offre servizi aziendali in abbonamento. Il big di Redmond annuncia Deskless Worker per l’ufficio, che comprende Exchange Online Deskless Worker e SharePoint Online Deskless Worker. Il costo dei servizi sarà di 3 dollari se presi entrambi, altrimenti di 2 dollari presi singolarmente. Microsoft ha spiegato che ormai il 50% dei

Gli uffici postali venderanno software e hardware Microsoft
Microsoft

Gli uffici postali venderanno software e hardware Microsoft

Fino al 30 Settembre, grazie a un accordo tra Microsoft e PosteShop, gli uffici postali italiani fungeranno da intermediari per la vendita di prodotti software e hardware della casa di Redmond. L’iniziativa è per lo più indirizzata a giovani e studenti, ma anche a liberi professionisti e piccoli imprenditori che hanno bisogno di nuove applicazioni

Microsoft e 3 Italia: l’accordo c’è
Microsoft

Microsoft e 3 Italia: l’accordo c’è

Microsoft e 3 Italia hanno strettoun accordo che permette ai clienti 3 di accedere con facilità dal proprio videofonino al portale di MSN, MSN Mobile e a tutti i servizi della famiglia Windows Live. Ciò nasce dalle esigenze delle persone, infatti secondo delle statistiche sarebbero oltre dieci milioni gli italiani che almeno una volta al

Microsoft prepara sorprese all’E3, parola di David Gosen
E3 Expo

Microsoft prepara sorprese all’E3, parola di David Gosen

Al prossimo E3, in programma dal 14 al 17 Luglio prossimi, ci saranno grandi sorprese da parte della Microsoft: a riferircelo è David Gosen. Gosen ha rilasciato un’intervista al magazine inglese MCV, dove ha affermato l’arrivo di grosse novità in casa Redmond. Novità che sembrano riguardare un cambiamento dei giochi, e viene smentito il fatto

Microsoft acquista il motore di ricerca semantico Powerset
Microsoft

Microsoft acquista il motore di ricerca semantico Powerset

Sempre aperta la guerra tra Microsoft e Google: la casa di Redmond ha rilevato Powerset, un motore di ricerca semantico, usato anche all’interno di Wikipedia. Il motore di ricerca di Powerset, a differenza degli altri, non si basa solamente sull’uso di parole chiave, ma anche su ricerche dovute al contesto in modo di poter effettuare

Niente Vista sui PC dei dipendenti Intel
Microsoft

Niente Vista sui PC dei dipendenti Intel

Intel non sembra per niente soddisfatta di tutti i miglioramenti che sarebbero garantiti con Windows Vista, tanto che è stato deciso di non aggiornare i circa 80 mila PC all’interno della propria azienda destinati ai dipendenti. Questa decisione porta ovviamente ad un’ulteriore “vittoria” di Windows XP, sistema operativo attualmente installato presso le sedi Intel.

Microsoft e HTC lanciano Pl@net
Microsoft

Microsoft e HTC lanciano [email protected]

La collaborazione tra Microsoft e HTC ha portato alla nascita di [email protected], una piattaforma creata per Windows Mobile per accedere ai servizi Internet nel paese asiatico. Gli utenti avranno la possibilità, oltre che di navigare online, anche di organizzare viaggi, acquistare ticket e accedere a contenuti multimediali.

Ufficiale: Windows 7 arriverà nel 2010
Microsoft

Ufficiale: Windows 7 arriverà nel 2010

Bill Veghte, senior vice president di Microsoft, ha affermato che il rilascio di Windows 7 avverrà per i primi mesi del 2010, affermando che il piano della casa di Redmond: è quello di consegnare Windows 7 all’incirca a tre anni di distanza dal Gennaio 2007, data del lancio globale di Windows Vista. La dichiarazione probabilmente

Microsoft conferma la fine di XP
Microsoft

Microsoft conferma la fine di XP

Le persone che hanno firmato la petizione per allungare la vita a Windows XP dovranno accettare la sconfitta. Infatti Bill Veghte, Senior Vice President del Online Services & Windows Business Group di Microsoft, ha ribadito in una lettera ufficiale della Microsoft che da Giugno del 2008 non sarà più disponibile XP precaricato sulle macchine.

Gli sviluppatori ignorano Vista
Microsoft

Gli sviluppatori ignorano Vista

Un’altra notizia non positiva per Windows Vista, ormai abituato a questo genere di attacchi; infatti secondo un report della Evans Data Corporation solamente l’8% degli sviluppatori si sta dedicando a progetti destinati a Windows Vista. Mentre per Windows Xp se ne sta occupando il 49% e i restanti sono suddivisi tra Linux e le versioni