M70Sa: CPU Penryn e lettore Blu-ray per il notebook Asus

Asus ha annunciato la prossima disponibilità di notebook da 17″ della serie M70. Verrà commercializzato inizialmente il modello M70Sa che sarà equipaggiato con i recenti processori Intel Penryn, lettore Blu-Ray e comparto grafico ATI Mobility Radeon HD3650.La piattaforma hardware alla base dell’M70 è il chipset Crestline PM965, meglio conosciuto come Santa Rosa, proposto nella versione

Asus ha annunciato la prossima disponibilità di notebook da 17″ della serie M70. Verrà commercializzato inizialmente il modello M70Sa che sarà equipaggiato con i recenti processori Intel Penryn, lettore Blu-Ray e comparto grafico ATI Mobility Radeon HD3650.

La piattaforma hardware alla base dell’M70 è il chipset Crestline PM965, meglio conosciuto come Santa Rosa, proposto nella versione refresh con processore Core 2 Duo T9300 da 2.5GHz con 6MB di cache L2, affiancato da una dotazione di 4GB di memoria RAM DDR2.
Lo schermo widescreen da 17″ è previsto con una risoluzione WUXGA di 1920×1200 pixel, soluzione ideale per la visione di film Blu-Ray in formato HD 1080p, pilotato dalla scheda video ATI Mobility Radeon HD3650 dotata di 1GB di memoria video.

Come già anticipato, nell’Asus M70 ci sarà una soluzione di storage con doppio hard disk in configurazione RAID: la capacità totale di 1TB sarà ottenuta affiancando due hard disk Hitachi da 500GB a 5400rpm con interfaccia Serial ATA.

A completamento della dotazione hardware troviamo un sottosistema audio HD, il modulo WiFi Intel Pro Wireless 4965AGN, connettività Bluetooth, Intel Turbo Memory da 1GB, lettore biometrico di impronte digitali, webcam da 1.3MP integrata nella cornice dello schermo e touchpad con controlli multimediali integrati.

Il comparto audio è curato da Altec Lansing: due altoparlanti nella parte superiore della tastiera più un terzo diffusore audio capace di emulare un sub-woofer.

Le interfacce di collegamento disponibili sono le classiche 4 porte USB 2.0, interfaccia RJ-45 Gigabit Ethernet, RJ-11 per il modem interno, IEEE 1394 (Firewire 400), slot di espansione ExpressCard, Memory Card Reader 8in1, uscite video VGA D-Sub, HDMI e composito, ricevitore ad infrarossi per telecomando, uscita audio S/PDIF. La novità rispetto al solito è l’interfaccia eSATA che consente di collegare hard disk esterni senza la penalizzazione di banda tipica dell’USB 2.0.

Per quanto riguarda dimensioni e peso non si hanno ancora informazioni precise, ma trattandosi di un notebook da 17″ è lecito aspettarsi uno spessore non inferiore ai 4 centimetri e un peso di circa 4 chilogrammi.

Asus colloca l’M70Sa nella fascia di prezzo tra i 2000 e i 2200 dollari, per il momento non è ancora prevista la commercializzazione in Italia.

Ti potrebbe interessare
iPhone 4 bianco: lancio con Verizon?
Apple

iPhone 4 bianco: lancio con Verizon?

L’iPhone 4 bianco è stato inserito nei database interni del gestore di telefonia mobile americano Verizon. Lo testimoniano due fotografie scattate molto probabilmente da un dipendente in cerca di scoop poi pubblicate online sul sito 9to5mac.com che hanno subito fatto il giro della rete.

Olympus si ferma a 12 Megapixel
fotocamere olympus

Olympus si ferma a 12 Megapixel

Olympus ha deciso di ritirarsi dalla corsa ai megapixel, stando alle parole del manager dell’azienda Akira Watanabe:Penso che 12 Megapixel siano abbastanza per soddisfare le necessità della maggior parte degli utenti. Non abbiamo intenzione di competere nella guerra dei megapixel con le E-System (linea di fotocamere SLR di Olympus, ndr)Olympus spenderà d’ora in avanti le