QR code per la pagina originale

Creare una Web radio con Mac OS e Nicecast

,

Creare una Web radio con Windows è relativamente semplice grazie all’uso di Winamp e di Shoutcast; gli utenti Mac sono un po’ più svantaggiati visto che, anche se una versione di Shoutcast Server c’è, non esiste una versione di Winamp compatibile; e allora come si fa?

Una soluzione c’è, purtroppo non è gratuita, costa minimo 40$, ma è davvero funzionale e semplice: si chiama Nicecast. Ho testato la versione demo e devo dire che non si deve fare molto, il programma una volta installato è talmente intuitivo che sembra anche troppo facile. Con Nicecast potrete creare una vostra Web radio con la possibilità di trasmettere audio proveniente da un’applicazione (ad esempio iTunes), la vostra voce, oppure tutto il flusso audio della vostra scheda (se usate questa funzione gli utenti sentiranno anche il rumorino di quando alzate il volume del Mac).

In questo vediamo come configurare Nicecast per poter fare streaming e creare la vostra radio sul Web. Innanzitutto scaricate dal sito ufficiale la demo del programma che vi consentirà di avere tutte le funzionalità ma dopo 20 minuti di streaming l’audio risulterà totalmente disturbato. Una volta installata l’applicazione (ricordo a tutti che basta trascinare l’immagine del programma nella cartella “Applicazioni” o dove preferite), lanciatela e avrete l’interfaccia di Nicecast.

Vediamo le funzionalità: con il tasto “Source” avrete la possibilità di scegliere la sorgente audio da cui fare streaming, come accennato prima, questa può essere un’applicazione, il microfono, oppure tutto il flusso della scheda audio. Il tasto “Info” vi dà la possibilità di scrivere informazioni sulla vostra radio (nome, URL, genere, etc). Con il tasto “Quality” potrete selezionare la qualità dello stream (più alta è, più banda sarà necessaria). Il tasto “Share” vi dà la visualizzazione dell’indirizzo in cui è situata la radio. L’ultimo tasto è “Effects” che vi consente di inserire alcuni effetti come ad esempio la vostra voce.

Vi sembrerà strano ma, una volta installato Nicecast, la radio è già fatta. Basterà solo selezionare l’origine dell’audio e premere il tasto “Start Broadcast” e il gioco è fatto. Se volete aggiungere l’effetto voce per improvvisarvi anche speaker dovrete selezionare il tasto “Effects“, si aprirà un’ulteriore interfaccia in cui vi sarà possibile scegliere tra moltissimi effetti; quello voce si chiama “Voice Over” e si trova sotto il menu “4FXEffects“. Una volta selezionato potrete modificare le opzioni di questo effetto: potrete scegliere il vostro input oppure scegliere di usare la funzione “Crossfade” (la vostra voce sfumata sulla musica ad esempio).

Ultima cosa che voglio ricordare è che se usate il vostro Mac come server avete una limitazione degli utenti che si possono attaccare alla radio perchè dipende dalla vostra connessione; la mia dopo tre utenti non reggeva più. Ricordate poi di rispettare il diritto d’autore altrimenti se trasmettete MP3 coperti da copyright potreste trovarvi nei guai. Detto questo buon divertimento.