Parlare senza aprire bocca

La tecnologia non ha limiti, lo sappiamo bene. Ce lo dimostra questo video dimostrativo di un prodotto che riesce a tramutare in parole gli stimoli che dal cervello vanno alle nostre corde vocali, permettendoci di parlare, senza proferir parola, ma semplicemente pensando. Una rivoluzione che potrebbe aprire veramente degli scenari molto interessanti, soprattutto per quanto

La tecnologia non ha limiti, lo sappiamo bene. Ce lo dimostra questo video dimostrativo di un prodotto che riesce a tramutare in parole gli stimoli che dal cervello vanno alle nostre corde vocali, permettendoci di parlare, senza proferir parola, ma semplicemente pensando.
Una rivoluzione che potrebbe aprire veramente degli scenari molto interessanti, soprattutto per quanto riguarda l’integrazione tra la tecnologia e una migliore qualità di vita dei portatori di handicap.

Ti potrebbe interessare
Opera 10.52 arriva su Mac: velocità e riscrittura in Cocoa
Apple

Opera 10.52 arriva su Mac: velocità e riscrittura in Cocoa

A due mesi di distanza dalla prima beta e appena 11 giorni dalla seconda, fa finalmente il suo debutto la versione finale di Opera 10.52. Molte ovviamente le migliorie e i bug-fix, ma sotto al cofano alcune delle novità segnano un passaggio di tutto rispetto, che fanno di Opera (per ora, almeno) il browser più