QR code per la pagina originale

Mamp: una soluzione all-in-one

,

Questa volta mi rivolgo a tutti i programmatori Web che passando da Windows a Mac non hanno il supporto di easy php, o cose simili, per avere strumenti fondamentali come MySQL e Apache. Non disperate perchè la soluzione, come sempre, c’è e ha un nome: MAMP.

Questo software vi permette di avere tutti gli strumenti di cui avete bisogno per programmare il vostro sito dinamico: nel pacchetto, infatti, sono inclusi Apache, MySQL e PHP e non rimpiangerete i software che usavate sul vostro vecchio Windows. Prima di tutto dovete scaricare MAMP sul sito ufficiale; potete scegliere tra la versione pro e quella base (la prima è a pagamento, la seconda è gratuita).

Una volta scaricato e installato avrete a disposizione un’interfaccia in cui potrete avviare i server di Apache e MySQL; potete modificare le impostazioni selezionando il pulsante “Preferenze”; da qui vi sarà possibile cambiare le porte di default per i servizi a disposizione (le troverete impostate su 8888 per Apache e su 8889 per MySQL).

Altra impostazione che potete modificare è la versione di PHP da utilizzare: sono supportate la versione 4 e la versione 5; per controllare i server, il programma mette anche a disposizione una widget che potete installare nella dashboard.

Da ora tutti i documenti PHP che produrrete dovranno essere salvati nella cartella htdocs che trovate nella cartella principale di MAMP (a meno che non vogliate creare Virtual Host). Per collegarvi alla pagina principale del programma aprite il vostro browser e puntate all’indirizzo “http://localhost:8888/MAMP/?language=Italian”, oppure, dall’interfaccia di MAMP selezionate il pulsante “Apri la Home Page”.

Una volta entrati nella pagina potete aprire phpmyadmin che vi dà la possibilità di creare e gestire i vostri database MySQL. Insomma, grazie a questo programma potrete semplificare di molto l’installazione e la gestione di Apache e di MySQL che altrimenti richiederebbe decisamente del tempo in più.