QR code per la pagina originale

IPv4 al capolinea tra 3 anni?

,

O almeno così avrebbe sentenziato un pool di esperti durante il Global IPv6 Summit che si è tenuto di recente a Pechino.
Tra 3 anni gli IP dovrebbero finire causando un collasso della rete, una prospettiva davvero pessimistica che fa rabbrividire.

Già in passato erano stati lanciati alcuni allarmi in tal senso, ma la “catastrofe” sembrava essere ancora molto lontana.
Ma siamo davvero vicini al collasso, oppure è un allarme esagerato?

La RIPE (l’organizzazione Europea delle reti) è meno drastica e stima in 4 anni la saturazione della classe IPv4.
Ma 3 o 4 anni sono pochi comunque verrebbe da pensare, ma non c’è da disperarsi, gli IP liberi al momento sono ancora tantissimi e la migrazione a IPv6 è già iniziata da tempo anche se con alcuni problemi.

Sempre secondo questi esperti, il vero passaggio a IPv6 avverrà solo quando gli IP di IPv4 saranno finiti e comunque sarà un passaggio molto graduale a causa degli alti costi dovuti agli aggiornamenti delle infrastrutture.

Aggiungiamo anche che ci saranno anche un bel po’ di problemi tecnici dovuti al passaggio e quindi penso che l’IPv4 ce lo terremo per parecchi anni ancora…