QR code per la pagina originale

IM+ porta l’instant messaging anche sui cellulari Java

,

Più passa il tempo e più aumenta negli internauti la dipendenza dalle chat e soprattutto dai programmi di messaggistica immediata. Non tutti possono, però, permettersi un dispositivo mobile in grado di supportarli: come risolvere il dilemma di chi ha un semplice cellulare con supporto Java?

A rispondere al quesito ci pensa Shape Services, che ha creato IM+ All-in-One Mobile Messenger, un unico client che permette di usufruire dei servizi di AIM/iChat, MSN/Windows Live, Yahoo, ICQ, Jabber, Goggle Talk e MySpace Messenger.

Ho provato personalmente l’accesso in GPRS a MSN Messenger, l’unico dei software summenzionati che utilizzo e sono rimasto particolarmente soddisfatto della velocità, della semplicità d’uso e della grafica essenziale. Risulta abbastanza ostica la scrittura dei messaggi poiché manca la classica interfaccia della conversazione, ma risulta ancora più che buono per essere utilizzato in casi di emergenza.

Sottolineiamo che IM+ non è disponibile esclusivamente nella versione Java, ma anche nella versione per BlackBerry, Windows Mobile, Symbian, Palm e Brew.

La versione di prova, scaricabile liberamente, dura 7 giorni: per continuare a utilizzarlo sono sufficienti 9,95 euro $, circa 6,44?, pagabili online.